Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

“La disciplina di Penelope”, edito da Mondadori , è l’ultima fatica letteraria di Gianrico Carofiglio. Giallo ambientato a Milano, ricco di colpi di scena. La protagonista, Penelope Spada, racconta in prima persona di se stessa e della sua vita, oltre che dell’indagine investigativa.

Il libro è balzato immediatamente in testa alle classifiche dei libri più venduti in Italia. Avvincente ed intrigante, da leggere tutto d’un fiato.

“La disciplina di Penelope” di Gianrico Carofiglio – Trama

Penelope si sveglia nella casa di uno sconosciuto, dopo l’ennesima notte sprecata. Va via silenziosa e solitaria, attraverso le strade livide dell’autunno milanese. Faceva il pubblico ministero, poi un misterioso incidente ha messo drammaticamente fine alla sua carriera.

Un giorno si presenta da lei un uomo che è stato indagato per l’omicidio della moglie. Il procedimento si è concluso con l’archiviazione, ma non ha cancellato i terribili sospetti da cui era sorto. L’uomo le chiede di occuparsi del caso, per recuperare l’onore perduto, per sapere cosa rispondere alla sua bambina quando, diventata grande, chiederà della madre.

Penelope, dopo un iniziale rifiuto, si lascia convincere dall’insistenza di un suo vecchio amico, cronista di nera. Comincia così un’investigazione che si snoda fra vie sconosciute della città e ricordi di una vita che non torna.

Ti potrebbe interessare anche: Premio Strega 2021, le candidature

Disponibile anche su Amazon

_________

Leggi anche: “Testimone inconsapevole”, l’esordio di Gianrico Carofiglio

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x