Quell’odore di resina, libro d’esordio di Michela Zanarella (recensione)

Quell’odore di resina, libro d’esordio della giornalista e poetessa Michela Zanarella,  pubblicato da Castelvecchi, è un romanzo che esplora i temi della violenza e della rinascita attraverso gli occhi di Fabiola, la giovane protagonista.

Quell’odore di resina, trama

Fabiola lavora in un mattatoio, dove ogni giorno è costretta a confrontarsi con la brutalità dell’uccisione del bestiame. Questo ambiente opprimente, intriso del sentimento di violenza, diventa insostenibile per lei, spingendola a cercare una via di fuga.

La svolta nella vita di Fabiola arriva con l’incontro, prima virtuale  e poi concreto, di Angelo, una presenza che le offre una speranza e una nuova prospettiva di vita. Fabiola, insieme ad Angelo, si allontana dalla sua città e dalla sua famiglia e si trasferisce a Torvajanica. Qui, la sua esistenza prende ancora una nuova direzione quando incontra Lorenzo, un uomo dagli occhi celesti che arriva a conquistare il suo cuore.

Michele Zanarella

“Avevamo appena superato il casello di Padova Est. Guardavo Angelo, con i suoi jeans scoordinati con la sua maglietta arancione, e le taglie larghe per non far notare la sua corporatura massiccia. Io lo amavo esattamente così com’era e non gli avrei cambiato nulla.”

Quell’odore di resina è un viaggio emotivo e fisico, che segue la crescita emotiva e la trasformazione di Fabiola. Il romanzo della Zanarella affronta, con una narrazione avvincente e poetica, temi complessi come la precarietà lavorativa, i legami familiari e la ricerca della libertà personale​.

“Guadagnavo poche centinaia di euro e dovevo fingere, a malincuore, di avere una stabilità economica che non c’era e non ci sarebbe mai stata, neppure in seguito.”

Una scrittura fluida, un libro che si lascia leggere velocemente, seppur confesso di aver fatto molta fatica a guardare la copertina.

Quell’odore di resina è disponibile anche su Amazon.

Buona lettura!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Siracusa, manifestazione di chiusura della stagione sportiva del CSI

Siracusa, nella giornata di ieri si è svolta la manifestazione di chiusura della stagione sportiva 2023/24 con la premiazione delle squadre.

Juve Stabia l’ex Ciro Danucci Pronto per una nuova avventura

Juve Stabia ha sicuramente lasciato un grande ricordo a Castellammare di Stabia. Ciro Danucci oggi allenatore riparte dalla Fidelis Andria.   La nota ufficiale Nardò e Fasano...

NapoliCittàLibro, conclusa con successo la quinta edizione del Salone del Libro e dell’Editoria 20

Grande attesa per l'arrivo di Massimiliano Gallo nella giornata conclusiva di NapoliCittàLibro-Salone del Libro e dell'Editoria

Napoli, sorpresi 4 giovani con chiavi ed attrezzi per rubare

Nella notte tra il 9 ed il 10 giugno i carabinieri della stazione Napoli Marianella hanno denunciato quattro giovani per possesso di chiavi false. La...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA