L’angolo del Nerd e dell’Otaku – L’Eternauta

Buenos Aires, metà del XX secolo. Un uomo appare letteralmente dal nulla nella casa di uno scrittore. Khruner, questo il nome dell’uomo, dice di essere l’Eternauta, un pellegrino alla ricerca del suo mondo e tempo. Khruner inizia a raccontare allo scrittore una storia molto inquietante. Una misteriosa nevicata colpisce la capitale argentina. Niente di particolarmente strano, ma ben presto emerge la terribile verità. Un razza aliena ha attaccato la città e la neve è un’arma. Infatti chiunque ne venga a contatto muore. I sopravvissuti dovranno fare i conti con la neve, degli umani controllati dagli invasori e da una nebbia bianca che provoca allucinazioni.

La storia venne scritta da Hector Oesterheld e Fransisco Solano Lopez. Venne poi pubblicata fra il 1957 e il 1959. Anni dopo, nel 1969, Oesterheld riscrisse la storia per renderla più vicina alla situazione politica dell’Argentina dell’epoca. Alberto Breccia ridisegnò la storia ed è attualmente considerata un capolavoro del fumetto internazionale.

Ogni ristampa ebbe un notevole successo di pubblico e di critica. Tanto che si vociferò spesso di una trasposizione cinematografica, ma ogni progetto non è mai andato oltre lo stadio di progettazione.

Oesterheld, laureato in geologia ma da sempre appassionato di letteratura, viaggiò per tutto il Sud America alla ricerca di terreni per l’estrazione petrolifera. L’autore era sempre impegnato in opere ad alto contenuto politico.

http://gty.im/1138022351

Non è un caso che, a molti, la sceneggiatura parve un’anticipazione della dittatura della Giunta Militare in Argentina fra il 1976 e il 1983. E la cosa dovette essere evidente anche agli occhi del governo militare. Un commando rapì  Oesterheld il 21 Aprile 1977 in una piazza di La Plata. Da allora è entrato a far parte della numerosa schiera dei desaparecidos argentini.

L’unica altra notizia, tra l’altro non confermata, è un suo avvistamento in un campo di prigionia illegale vicino a Buenos Aires nel 1978.

 

Da allora L’Eternauta è diventato un vero proprio simbolo della lotta che la letteratura, di qualsiasi tipologia, ha il dovere di intraprendere contro qualsiasi forma di dittatura.

Curiosità: Nel 2020 Netflix annuncia la produzione di una serie TV sull’Eternauta. La pandemia Covid19 ha costretto il network a sospendere le riprese, ma il progetto è ancora vivo.

Leggi anche: L’angolo del Nerd e dell’Otaku – Zagor


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Torre Annunziata, inaugurata la terza edizione de “La Settimana dello Scrittore – Ricordando Michele Prisco”

Torre Annunziata, al via la rassegna "La Settimana dello Scrittore .- Ricordando Michele Prisco". La serata di apertura ha visto come ospite principale Domenico Orsini, curatore del libro "Francesca e Nunziata" di Maria Orsini Natale, recentemente ripubblicato da Sellerio.

Soluzioni cloud 2024: tutte le innovazioni dell’anno

Soluzioni cloud 2024: tutte le innovazioni dell'anno in un'evoluzione significativa del mercato.

Savoia notizie sullo stadio

  Savoia calcio attraverso i canali ufficiali arriva un news per il campionato 2025: La Famiglia del Savoia Calcio ringrazia tutto lo staff dello stadio Vittorio...

Castellammare. 50enne minaccia agenti di Polizia Locale: denunciato

  L'uomo è stato sorpreso e sanzionato mentre sfrecciava su una bici elettrica in Villa Comunale Contrastare l'utilizzo delle biciclette a pedalata assistita in Villa Comunale....

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA