" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Nonostante la crisi il mercato automobilistico è in ripresa, anche grazie alle offerte (tipo la rateizzazione e il leasing) e la sempre maggiore attenzione agli aspetti ambientali e all’energia alternativa.

Le previsioni parlano infatti di quasi 70 milioni di automobili vendute, il che fa ben sperare nel conteggio di fine anno; a trainare questa impennata, le auto ibride che registrano ottime performance con un più di 6 milioni di mezzi venduti. E’ già da 15 anni che si parla di questa ecologica versione dell’automobile, che grazie alla diffusione di distributori di metano e colonnine di ricarica, continua a vendere bene.

Tra i produttori troviamo Honda e al primo posto Toyota, che sta ricevendo particolari apprezzamenti: a Milano ad esempio è nato il primo Gruppo d’Acquisto Ibrido che ha acquistato 16 Toyota Yaris Hybrid in gruppo, spuntando un ottimo prezzo.

Un boom che comporta sicuramente un grande vantaggio per l’ambiente, visto che è proprio l’auto la maggior responsabile dell’inquinamento atmosferico, a causa delle emissioni di gas serra e di microparticelle dannose.

Il vantaggio di acquistare un’auto ibrida non è solo nel ridurre le emissioni ma anche nel ridurre i costi: molte regioni applicano riduzioni ed esenzioni per veicoli con alimentazione doppia e con alimentazione ibrida della tassa automobilistica provinciale. Nessun cambiamento per ora invece lato assicurazione, ma con una mossa altrettanto green, comodamente da casa e quindi evitando gli spostamenti si possono attivare economiche assicurazioni auto, qui ad esempio. Per quanto riguarda gli incentivi statali invece, dal 14 marzo è stato stabilito l’ecoincentivo 2013 dedicato alle autovetture con alimentazione a metano, gpl, ibrida o elettrica. Un contributo massimo pari a 5.000 euro, disponibile per coloro che acquistano o fanno immatricolare per la prima volta un veicolo con la suddetta alimentazione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami