Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Citroën C3 ha avuto un enorme successo in Italia,

cambiando radicalmente l’immagine del Marchio, in quanto è riuscita a stabilire un forte rapporto affettivo con il pubblico proprio come le Citroën più popolari del passato, perché le Citroën del passato non assomigliavano a nessuna delle vetture allora in circolazione.

Citroën C3 è stata spesso paragonata alla mitica “Due Cavalli”, vettura simbolo dell’automobile popolare, per la sua linea tondeggiante e morbida e la sua personalità, fatta di spazio e luminosità. In realtà, Citroën C3 ha ereditato i valori di innovazione, di differenza stilistica e di originalità, valori forti ed emotivi che spesso è difficile mantenere e sviluppare nell’attuale evoluzione del mondo dell’automobile. Citroën C3, concepita dal designer italiano Donato Coco, è nata da due importanti obiettivi: la ricerca di una singolarità estetica nel grande universo dell’automobile e la creazione di una nuova percezione del Marchio Citroën.

Il lancio di Nuova Citroën C3 si inserisce in questo quadro: una promessa mantenuta che risponde all’esigenza di essere protagonista nel segmento B, il più importante in Italia, ma soprattutto all’obiettivo di proporre un’altra vera Citroën, sposando il gusto italiano con il design dell’auto.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi