Esce Urban Legend, il nuovo singolo della realtà “elettronica” torinese targata Sette AFK, nome dell’attuale impegno di derivazione dance firmato dal sound designer e arrangiatore Adriano Vecchio. Urban Legend è un brano electroswing adatto al “dance floor”, dove la sezione fiati e il beat si rincorrono serrati dall’inizio alla fine della traccia tra sonorità variegate. Tra l’horror ironico e il charleston, gli ottoni s’intrecciano con la voce di “Lu René“, la prima dei tre guest (insieme al rapper americano Afu-Ra e il cantante soul Paulinho) che saranno presenti nell’album “Io Side” di prossima pubblicazione Luana Monisteri, in arte Lu René, è autrice principalmente anglofona e cantante già presente nel panorama underground italiano in varie formazioni dall’acustico, al rock e al reggae. Attualmente è impegnata nella composizione in studio dell’EP “Dis-Orders”, una serie di tracce tra l’electropop e il trip hop londinese, e nella presentazione in dicembre del videoclip “Bordeaux”. Il video di “Urban Legend” è popolato da zombie, teatro e ironia. Realizzato appositamente per festeggiare la notte di Halloween, è stato girato nel parco della Biblioteca musicale Andrea Della Corte a Torino. Nelle immagini del film-maker Federico Pari, oltre alle comparse musicali, è ospite Costantino Galeazzo, preparatore atletico e bodybuilder di fama internazionale e il trucco della make up stylist Elsa Ciullo, già presente nel set di “Compro Horror” di Caparezza. Sette AFK assimila quindi -per questa traccia- varie energie, sonorità, strumenti e soggetti diversi o distanti tra loro. Pentagrammi, strumenti acustici, swing, drum machine, zombie, un tabarro veneto e una villa con parco: questi gli ingredienti di Urban Legend.

 

Print Friendly, PDF & Email