Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

XVIII edizione di DiscoDays al Palapartenope dal 22 al 23 aprile.

DiscoDays, la Fiera del Disco e della Musica ritorna al Palapartenope per celebrare la XVIII edizione, in occasione del Record Store Day, dal 22 al 23 aprile.

La più importante fiera del Sud Italia dedicata al vinile ed alla musica, raddoppia con un appuntamento di due giorni.

Disco Days è un progetto culturale a cura di Nicola Iuppariello, che si svolge due volte l’anno (aprile ed ottobre) allo scopo di conservare e diffondere la cultura della musica e la promozione del suo ascolto.

Con una esposizione di oltre 100mila album tra vinili, cd, mostre fotografiche, showcase live, presentazioni di album inediti, libri, clinic e workshop, Disco Days rappresenta un imperdibile appuntamento per i musicofili campani.

DiscoDays Experience è l’abbonamento che permetterà di vivere l’esperienza del DiscoDays nei due giorni di manifestazione oltre alla possibilità di accedere all’Area Hospitality ed entrare in contatto con gli ospiti.

L’edizione di quest’anno nutrite le attività proposte:

Una vita fra i Solchi – una mostra con cento tra i duecento dischi nella lista dei dieci album preferiti di Andy Simoniello. Una raccolta di vinili accompagnata da tavole, tratte dal libro da cui prende il nome la mostra, con aneddoti di vita legati ad alcuni dei dischi .

I Vestiti della Musica – un fantastico viaggio fra meravigliose copertine di dischi in compagnia di Paolo Mazzucchelli (conoscitore, appassionato e collezionista di musica) alla riscoperta delle copertine dei dischi, della loro evoluzione da semplice ed anonimo contenitore a vera e propria icona. L’età d’oro del jazz, il progressive anni ‘70, la  psichedelica fra copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate.

Showcase di Lino Cannavacciuolo – A DiscoDays il bravo musicista partenopeo che ha da poco pubblicato il suo nuovo lavoro discografico dal titolo “Insight”, in progetto molto diverso dai precedenti con bellissimi suoni più contemporanei, misti a quelli classici sintetizzandoli.

COMIC(ON)OFF a DiscoDays – una bella selezione di tavole tratte da CASH – I see a Darkness di Reinhard Kleist. Disegni in bianco e nero, cupi ma profondi proprio per evidenziare la profondità dell’uomo e dell’artista, capaci di attrarre i visitatori con un impatto quasi cinematografico. In occasione di Napoli COMICON sarà possibile acquistare il volume edito da BAO Publishing .

VINILICI il primo docufilm Italiano sul mondo del Vinile- Durante il DiscoDays verranno presentati al pubblico i dettagli della realizzazione e la campagna di crowdfunding che raccoglierà i fondi per la realizzazione di questa prima opera tutta italiana. Un documentario che racconterà chi e cosa gira intorno al disco in vinile in un primo film interamente realizzato da produzione italiana fatta da amanti, da professionisti del settore e da collezionisti.

Disco Days attribuisce anche i seguenti premi: Premio DiscoDays, Premio Fotografia per la musica, Premio DiscoDays Giovani, Premio Microsolco. Inoltre sono due i concorsi associati a DiscoDays: concorso cortometraggi Sguardi Sonori ed il concorso fotografico Musica a Scatti.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi