La menopausa, corretto prenderla sul serio valutando rischi e rimedi

Considerandola una malattia si è ben lontani dalla realtà, anche se di fatto la menopausa è in grado di creare tutta una serie di problemi psicofisici.

Quello che è corretto considerare come uno dei momenti fisiologici più difficili nella vita di una donna, merita grandi attenzioni. Quando si conclude un ciclo, nella fattispecie quello della fertilità, è facile accusare disturbi per i quali comunque esistono cure e rimedi specifici, che ci permettono di affrontare un nuovo percorso di vita con la dovuta serenità.

Punti Chiave Articolo

Si tratta di soluzioni che garantiscono a qualsiasi donna di godere di una buona qualità della vita, da affrontarsi quotidianamente con una rinnovata leggerezza.

Rischi e problemi

L’ingresso in menopausa è contraddistinto dalla cessazione dell’attività delle ovaie cessazione dell’attività delle ovaie, con conseguente diminuzione nel sangue degli estrogeni, i principali ormoni sessuali femminili. Il calo degli estrogeni non deve essere sottovalutato perché può provocare problemi di natura neurovegetativa, quali vampate di calore, tachicardia, vertigini, prurito genitale, sudorazione, palpitazioni, insonnia e secchezza vaginale, che di natura psico affettiva di cui sono un esempio l’ansia, i disturbi della concentrazione e della memoria, l’umore instabile, un inconsueto affaticamento, la facilità ad irritarsi e il calo del desiderio sessuale.

Con il calo degli estrogeni aumentano i rischi cardiovascolari e le problematiche osteoarticolari. Una spiacevole conseguenza è anche l’aumento del peso corporeo, e la perdita di freschezza e tono della pelle.

Corriamo ai ripari

Per evitare l’insorgere di problemi anche gravi è bene considerare l’arma della prevenzione, per tenere sotto controllo le possibili complicanze cardiovascolari e osteoarticolari. Valutare un regime dietetico corretto può aiutare a non prendere peso. Nell’alimentazione quotidiana meglio inserire cibi integrali e ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, inoltre è determinante bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, evitare i cibi grassi e troppo salati e consumare almeno 3 porzioni quotidiane di frutta e verdura.

Una buona alimentazione e idratazione aiutano anche la pelle a mantenersi fresca e tonica. Laddove la dieta non è sufficiente a garantire il giusto apporto considerate l’uso di prodotti cosmetici di qualità, ottima la crema rimpolpante viso di Vichy, per ridare al volto un aspetto sano, tonico e luminoso.

La terapia ormonale da personalizzare a dovere per ottenere il massimo dei benefici 

Per lenire i sintomi e risolvere i problemi, che sono conseguenza della menopausa, si rivela straordinariamente efficace la terapia ormonale sostitutiva, protezione garantita per l’osteoporosi e le malattie cardiovascolari. 

Questa tipologia di trattamento può essere personalizzata in base alle esigenze di ciascuna donna. Il medico valuta infatti il potenziale del trattamento e mette a confronto rischi-benefici, in maniera tale da offrire anche tutte le informazioni alla paziente. Di norma le terapie ormonali sono in grado di affrontare e risolvere i problemi della menopausa, aiutando a ottenere una buona qualità della vita e a prevenire patologie, che nascono da possibili complicanze.

Come evidenziano alcuni studi di settore gli estrogeni consentono di regolare tutta una serie di funzioni. Controllando l’attività dei cheratinociti e dei fibroblasti, è facile intuire che si può ottenere un elevato grado di protezione sulle cellule e i tessuti, a partire da quelli dell’epidermide.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Guida ai locali notturni a Milano Marittima

Milano Marittima è considerata la località per eccellenza quando si parla di intrattenimento e divertimento notturno, un concetto che ha saputo interpretare alla perfezione...

Juve Stabia il programma delle prime giornate

Juve Stabia da Bari inizierà l'avventura delle vespe. Come prevedibile si giocherà sempre di sera Una sola gara al Romeo Menti Serie BKT, il programma gare...

Agerola, arrestati padre e figlio per droga

I carabinieri hanno effettuato controlli anti-droga ad Agerola nell'ambito dell'operazione "Continuum Bellum 2", con il supporto dello squadrone eliportato cacciatori di Calabria. Gli arresti Due persone,...

Napoli, due uomini tentano di nascondersi alla vista della polizia, poi la scoperta

L'altro ieri pomeriggio, alcuni poliziotti in transito in via del Carmine a Napoli hanno notato due persone armeggiare sullo sportello di un'auto in sosta. La...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA