Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Alejandro Valverde e’ il nuovo campione del mondo

A Innsbruck Alejandro Valverde e’ il nuovo campione del mondo di Ciclismo, a 38 anni piazza un acuto meraviglioso davanti a Bardet e Woods, male l’Italia con Moscon che si accontenta del quinto posto,anche se il CT Azzurro, Davide Cassani gioca a fare il pompiere definendo una buona prova quella della sua Italia. Il re dei velocisti Peter Sagan incorona Re Alejandro:

Alejandro Valverde Belmonte (Las Lumbreras de Monteagudo, 25 aprile 1980) è un ciclista su strada spagnolo che corre per il team Movistar. Professionista dal 2002 e soprannominato El Imbatido e Balaverde, Valverde è uno scalatore esplosivo e scattista molto veloce allo sprint, in grado di difendersi egregiamente a cronometro. Considerato uno dei migliori ciclisti della sua generazione, grazie alla sua grande regolarità e versatilità dimostrata nelle corse di un giorno e nelle gare a tappe, nel ciclismo moderno rappresenta uno dei pochi interpreti in grado di competere ad alti livelli sia nelle classiche che nei grandi Giri.

In carriera ha vinto cinque edizioni (record) della Freccia Vallone (nel 2006, 2014, 2015, 2016 e 2017) e quattro della Liegi-Bastogne-Liegi (nel 2006, 2008, 2015 e 2017), oltre a una tappa al Giro d’Italia, quattro al Tour de France e undici alla Vuelta a España, giungendo sul podio di tutti e tre i grandi Giri, dove l’unica vittoria è la Vuelta a España 2009. È inoltre il ciclista che è salito più volte (7) sul podio della prova in linea dei campionati del mondo, con una vittoria (nel 2018), due secondi (nel 2003 e 2005) e quattro terzi posti (nel 2006, 2012, 2013 e 2014). Si è anche aggiudicato per ben quattro volte la classifica finale dell’UCI ProTour/UCI World Tour[15] (nel 2006, 2008, 2014 e 2015).

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi