" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Alessio Cerci torna in Italia e viene convocato da Italian Foodball Club, un programmo ideato e condotto da Vito Romaniello

Alessio Cerci, nato a Velletri e cresciuto nel Valmontone, dopo la breve avventura spagnola all’Atletico Madrid di Diego Simeone fa ritorno in patria e si accasa (in prestito) al Milan di Pippo Inzaghi.

Cerci risponde alle domande di Vito Romaniello, spiegandoci le sue origini non solo calcistiche ma anche geografiche ed alimentari. Esattamente in stile Italia Foodball Club, il programma di Vito Romaniello che coniuga lo sport, il calcio in particolare, i campioni e il cibo, andando alla scoperta dei gusti e delle tradizioni dei campioni della nostra Serie A e non solo.

Cerci parla dei suoi esordi alla Roma di Capello, della rivalutazione con Ventura al Torino e dell’esordio nella Nazionale maggiore, ma non disdegna di ricordare le lasagne o le fettuccine dei suoi ritorni a casa.

Non ci resta che vedere l’intervista al campione Alessio Cerci al microfono del direttore Vito Romaniello.

Nell’immagine principale Alessio Cerci con Vito Romaniello/Fonte intervista e foto: Italia Foodball Club

http://youtu.be/xysNH2eBMEs

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami