Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Marcel Kittel fa il bis conquistando la vittoria nella 6° Tappa di questa Tirreno-Adriatico 2018. 2° posto per Peter Sagan, che precede Richeze.

INVARIATI I DISTACCHI, SAGAN FUNAMBOLICO

Alla fine della tappa rimangono invariati i distacchi della classifica generale, con il tutto che si deciderà dunque domani, nella cronometro individuale di circa 10km.

La tappa è come previsto lineare nella sua andatura, con la fuga, formata da Marcus Burghardt (Bora-Hansgrohe), Krists Neilands (Israel Cycling Academy), Jacopo Mosca (Wilier-Selle Italia) ed Artem Nych (Gazprom-Rusvelo), alla ricerca di visibilità e punti per le classifiche secondarie, anche se la maglia di scalatore è ormai proprietà di Bagioli (Nippo-Vini Fantini).

Il gruppo, tirato da Katusha-Alpecin e Quick-Step Floors, ai -45 riprende i fuggitivi e comincia ad alzare i ritmi, fin quando ai -8 chilometri Gaviria (Quick-Step Floors) tocca la ruota posteriore del suo compagno di squadra Richeze ed innesca una caduta che coinvolge circa 20 corridori e spacca il gruppo a metà. A rimanere indietro è anche Sagan (Bora-Hansgrohe), che poi nella sua rincorsa incappa anche in una foratura. Il campione del mondo però non si dà per vinto e riprende la sua rimonta arrivando a lottare con i migliori per la vittoria di tappa (da segnalare anche un trick per saltare il cordolo di una rotonda).

Sul traguardo però a tagliare per 1° è ancora una volta Marcel Kittel (Katusha-Alpecin), che sfrutta un ottimo lavoro della sua squadra, vincendo così la sua seconda tappa in questa Tirreno-Adriatico 2018. 2° si piazza proprio uno straordinario Sagan, mentre al 3° posto Richeze, che fortunatamente non è rimasto coinvolto nella caduta nonostante fosse direttamente interessato. Primo degli italiani Sacha Modolo (Team EF Education First-Drapac Cannondale), con un ottimo 4° posto.

Questa la classifica generale dei big, con la quale partiranno domani per assicurarsi la corsa dei due mari:

1KWIATKOWSKIMichalPOLTEAM SKY2825:21:22
2CARUSODamianoITABMC RACING TEAM3125:21:25
3LANDA MEANAMikelESPMOVISTAR TEAM2925:21:45
4THOMASGeraintGBRTEAM SKY3225:21:51
5URANRigobertoCOLTEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE3125:21:56
6YATESAdamGBRMITCHELTON – SCOTT2625:21:58
7FORMOLODavideITABORA – HANSGROHE2625:21:59
8BENOOTTiesjBELLOTTO SOUDAL2425:22:01
9BENNETTGeorgeNZLTEAM LOTTO NL – JUMBO2825:22:03
10ROSON GARCIAJaimeESPMOVISTAR TEAM2525:22:09
11ARUFabioITAUAE TEAM EMIRATES2825:22:41
12NIBALIVincenzoITABAHRAIN – MERIDA3425:22:42
13POZZOVIVODomenicoITABAHRAIN – MERIDA3625:23:04
14BARDETRomainFRAAG2R LA MONDIALE2825:23:05
15MEINTJESLouisRSATEAM DIMENSION DATA2625:23:46
16LOPEZ MORENOMiguel AngelCOLASTANA PRO TEAM2425:24:04
17LUTSENKOAlexeyKAZASTANA PRO TEAM2625:24:12
18SANTAROMITAIvanITANIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI3425:25:07
19JUNGELSBobLUXQUICK – STEP FLOORS2625:25:13
22ULISSIDiegoITAUAE TEAM EMIRATES2925:27:17
24ŠPILAKSimonSLOTEAM KATUSHA ALPECIN3225:28:27
25ZARDINIEdoardoITAWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA2925:28:59
26FIRSANOVSergeyRUSGAZPROM – RUSVELO3625:29:17
29MORABITOSteveSUIGROUPAMA – FDJ3525:30:14
30ROGLIČPrimožSLOTEAM LOTTO NL – JUMBO2925:30:25
33FELLINEFabioITATREK – SEGAFREDO2825:33:29
35FROOMEChrisGBRTEAM SKY3325:34:53
36MAJKARafalPOLBORA – HANSGROHE2925:36:06
37FRANKMathiasSUIAG2R LA MONDIALE3225:36:10
85DENNISRohanAUSBMC RACING TEAM2825:58:21

Classifica concessa da: SpazioCiclismo

CreditFoto: Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi