Tirreno-Adriatico 2018, 6° Tappa – Bis di Kittel davanti ad uno spettacolare Sagan

Marcel Kittel fa il bis conquistando la vittoria nella 6° Tappa di questa Tirreno-Adriatico 2018. 2° posto per Peter Sagan, che precede Richeze.

http://gty.im/930991712

INVARIATI I DISTACCHI, SAGAN FUNAMBOLICO

Alla fine della tappa rimangono invariati i distacchi della classifica generale, con il tutto che si deciderà dunque domani, nella cronometro individuale di circa 10km.

La tappa è come previsto lineare nella sua andatura, con la fuga, formata da Marcus Burghardt (Bora-Hansgrohe), Krists Neilands (Israel Cycling Academy), Jacopo Mosca (Wilier-Selle Italia) ed Artem Nych (Gazprom-Rusvelo), alla ricerca di visibilità e punti per le classifiche secondarie, anche se la maglia di scalatore è ormai proprietà di Bagioli (Nippo-Vini Fantini).

Il gruppo, tirato da Katusha-Alpecin e Quick-Step Floors, ai -45 riprende i fuggitivi e comincia ad alzare i ritmi, fin quando ai -8 chilometri Gaviria (Quick-Step Floors) tocca la ruota posteriore del suo compagno di squadra Richeze ed innesca una caduta che coinvolge circa 20 corridori e spacca il gruppo a metà. A rimanere indietro è anche Sagan (Bora-Hansgrohe), che poi nella sua rincorsa incappa anche in una foratura. Il campione del mondo però non si dà per vinto e riprende la sua rimonta arrivando a lottare con i migliori per la vittoria di tappa (da segnalare anche un trick per saltare il cordolo di una rotonda).

Sul traguardo però a tagliare per 1° è ancora una volta Marcel Kittel (Katusha-Alpecin), che sfrutta un ottimo lavoro della sua squadra, vincendo così la sua seconda tappa in questa Tirreno-Adriatico 2018. 2° si piazza proprio uno straordinario Sagan, mentre al 3° posto Richeze, che fortunatamente non è rimasto coinvolto nella caduta nonostante fosse direttamente interessato. Primo degli italiani Sacha Modolo (Team EF Education First-Drapac Cannondale), con un ottimo 4° posto.

Questa la classifica generale dei big, con la quale partiranno domani per assicurarsi la corsa dei due mari:

1 KWIATKOWSKI Michal POL TEAM SKY 28 25:21:22
2 CARUSO Damiano ITA BMC RACING TEAM 31 25:21:25
3 LANDA MEANA Mikel ESP MOVISTAR TEAM 29 25:21:45
4 THOMAS Geraint GBR TEAM SKY 32 25:21:51
5 URAN Rigoberto COL TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 31 25:21:56
6 YATES Adam GBR MITCHELTON – SCOTT 26 25:21:58
7 FORMOLO Davide ITA BORA – HANSGROHE 26 25:21:59
8 BENOOT Tiesj BEL LOTTO SOUDAL 24 25:22:01
9 BENNETT George NZL TEAM LOTTO NL – JUMBO 28 25:22:03
10 ROSON GARCIA Jaime ESP MOVISTAR TEAM 25 25:22:09
11 ARU Fabio ITA UAE TEAM EMIRATES 28 25:22:41
12 NIBALI Vincenzo ITA BAHRAIN – MERIDA 34 25:22:42
13 POZZOVIVO Domenico ITA BAHRAIN – MERIDA 36 25:23:04
14 BARDET Romain FRA AG2R LA MONDIALE 28 25:23:05
15 MEINTJES Louis RSA TEAM DIMENSION DATA 26 25:23:46
16 LOPEZ MORENO Miguel Angel COL ASTANA PRO TEAM 24 25:24:04
17 LUTSENKO Alexey KAZ ASTANA PRO TEAM 26 25:24:12
18 SANTAROMITA Ivan ITA NIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI 34 25:25:07
19 JUNGELS Bob LUX QUICK – STEP FLOORS 26 25:25:13
22 ULISSI Diego ITA UAE TEAM EMIRATES 29 25:27:17
24 ŠPILAK Simon SLO TEAM KATUSHA ALPECIN 32 25:28:27
25 ZARDINI Edoardo ITA WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA 29 25:28:59
26 FIRSANOV Sergey RUS GAZPROM – RUSVELO 36 25:29:17
29 MORABITO Steve SUI GROUPAMA – FDJ 35 25:30:14
30 ROGLIČ Primož SLO TEAM LOTTO NL – JUMBO 29 25:30:25
33 FELLINE Fabio ITA TREK – SEGAFREDO 28 25:33:29
35 FROOME Chris GBR TEAM SKY 33 25:34:53
36 MAJKA Rafal POL BORA – HANSGROHE 29 25:36:06
37 FRANK Mathias SUI AG2R LA MONDIALE 32 25:36:10
85 DENNIS Rohan AUS BMC RACING TEAM 28 25:58:21

Classifica concessa da: SpazioCiclismo

CreditFoto: Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo successivo

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Last Exile – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Last Exile è ambientato sul pianeta Priester, dove esistono due nazioni in perenne guerra fra loro: Anatore e Disith. Entrambe le nazioni dipendono da una terza fazione neutrale, la Gilda, che fornisce ad ambo le parti la tecnologia necessaria per sopravvivere. infatti l'unico modo per spostarsi è affidato a navi di varia dimensione e forma. Claus e Lavi sono due ragazzi orfani che vivono nella nazione di Anatore e vivono facendo i corrieri usando le Vanship, veicoli biposto retro futuribili. Per caso i due si trovano costretti a scortare una bambina, Alvis, sulla misteriosa nave da Guerra "Silvana". Questo li porterà a vivere un'avventura che coinvolge tutte è tre le fazioni

Sant’ Antonio Abate altra conferma

Sant' Antonio Abate altra conferma in casa giallorossa per il prossimo campionato Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il rinnovo del contratto con...

Sant’Antonio Abate continua l’avventura del capitano

Sant' Antonio Abate ci sarà il continuo del matrimonio con Giuseppe Esposito. Il comunicato stampa ufficiale Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il...

Torino ufficiale Paolo Vanoli

Torino è ufficiale il matrimonio con Mister Paolo Vanoli. Il dettaglio nel luogo comunicato stampa ufficiale Torino Football Club è lieto di annunciare che dal...

ULTIME NOTIZIE

Sant’ Antonio Abate altra conferma

PUBBLICITA