Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Clamorosamente nel Girone F a passare come 1° e 2° sono state rispettivamente Ungheria ed Islanda: cronaca e tabellino di Ungheria vs Portogallo ed Islanda vs Austria.

Il Portogallo molto probabilmente si qualificherà come una delle migliori 3° con soli 3 punti dopo il pareggio con l’Ungheria (1° con 5) per 3-3. In rete Gera (U), Nani (P), 2 volte Dzsudzsak (U) e 2 volte C. Ronaldo (P) che riscatta parzialmente le ultime 2 prestazioni sottotono.

L’Islanda grazie alla vittoria all’ultimo respiro con l’Austria (4° con 2 punti) passa il turno: in gol Boedvarsson e Traustason per gli islandesi e Schoepf per gli austriaci. Da segnalare il rigore sbagliato da Dragovic (A) al 37° minuto.

IL TABELLINO DI UNGHERIA VS PORTOGALLO E ISLANDA VS AUSTRIA:

Ungheria (4-2-3-1): Kiraly; Lang,Guzmics, Juhasz, Korhut; Gera (45° Bese), Pinter; Dzsudzsak, Elek, Lovrecsics; Szalai (71° Nemeth).

Portogallo (4-4-2): Patricio; Vieirinha, Pepe, R. Carvalho, Eliseu; Gomes (61° Quaresma), W. Carvalho, Moutinho (45° Sanches), Mario; Ronaldo, Nani (81° Pereira).

MARCATORI: 19° Gera (U), 42° Nani (P), 47° e 55° Dzsudzsak (U), 50° e 62° C. Ronaldo (P)

Islanda (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, Sigurdsson, Skulason; Gudmundsson (86° Ingason), Gunnarson, Sigurdsson, Bjarnason; Bodvarsson (70° Bjarnason), Sigthorsson (80° Traustason).

Austria (4-2-3-1): Almer; Dragovic, Prodl (45° Schopf), Hinteregger, Fuchs; Ilsanker (45° Janko), Baumgartlinger; Klein, Alaba, Arnautovic; Sabitzer (78° Jantscher).

MARCATORI: 18° Bodvarsson (I), 60° Schopf (A), 94° Traustason (I)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi