Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La serie A è stato per “gli adetti ai lavori” per anni considerato il campionato più bello del mondo.

Erano gli anni degli scudetti “magici” come quelli di Cagliari (qualche anno prima, ndr), Verona e Napoli, erano i campionati dei campionissimi (quelli che oggi chiamano top player), ossia dei vari Baggio, Rivera e Mazzola oppure degli stranieri come Maradona e Platini.
Purtroppo, da qualche anno, complice la crisi e la decadenza degli stadi, la Serie A si è “livellata” verso la mediocrità totale. I campioni latitano e quei “duelli” magici sono oramai nella soffitta dei ricordi.

Il top, oggi, per molti si chiama ” Premier League”; e tempo fa, alcuni italiani, illutri e meno illustri, avevano gia capito tutto, domandatelo a…

Cudicini, ex portiere del Milan , con una parentesi nel Castel di Sangro dei miracoli, vola nella Uk e diventa il portierone del Chelsea.
Di Canio, il ragazzo dal cuore laziale, nel suo cuore ha due grandi amori: la Lazio, appunto, e la Premier League . Ha giocato con il West Ham, lo Sheffield Wednesday e il Charlton, prima di chiudere la carriera nella capitale;
Ravanelli, che dopo la sua firma sulla Champions del 1996, “Penna bianca” vola al Middlesbroug , dove farà innamorare tutti i tifosi del boro e diventerà “Silver Fox”, ossia Volpe Argentata.
Vialli fu il primo e probabilmente unico player manager italiano nella storia del calcio inglese. Per chi non lo sapesse, il player manager è un un allenatore che fa contemporaneamente anche il calciatore. Con Vialli nel ruolo di player manager il Chelsea vinse la sua seconda Coppa delle Coppe contro lo Stoccarda. Vialli ha giocato e allenato il Chelsea dal 1996 al 2000 vincendo oltre alla Coppa delle Coppe, 2 FA Cup, una Coppa di Lega Inglese e una Supercoppa Europea. Ha segnato 21 gol in 58 partite. Successivamente, nel 2001 ha allenato il Watford, in seconda divisione, ma con scarsi risultati.
Zola, una vita con il Napoli e Parma, la sua seconda “vita” con il Chelsea. Ha giocato 229 partite realizzando 59 gol, alcuni dei quali sono tra i più belli nella storia del calcio inglese. Per molti appassionati ” Magic box” , è stato il talento più forte che abbia messo piede a Stranford Bridge. Se lo dicono a Londra…….

Questa sotto è la lista completa dei giocatori italiani nella storia della Premier League, il campionato nazionale di calcio inglese:
Gabriele Ambrosetti – Chelsea F.C. – 1999–2000
Marco Ambrosio – Chelsea F.C. – 2003–04
Lorenzo Amoruso – Blackburn Rovers F.C. – 2003–05
Alberto Aquilani – Liverpool F.C. – 2009–10
Dino Baggio – Blackburn Rovers F.C. – 2003–04
Francesco Baiano – Derby County F.C. – 1997–2000
Mario Balotelli – Manchester City F.C. – 2010-2011
Nicola Berti – Tottenham Hotspur F.C. – 1997–99
Rolando Bianchi – Manchester City F.C. – 2007–08
Patrizio Billio – Crystal Palace F.C. – 1997–98
Ivano Bonetti – Crystal Palace F.C. – 1997–98
Fabio Borini – Chelsea F.C. – 2009–10
Marco Branca – Middlesbrough F.C. – 1998–99
Benito Carbone – Sheffield Wednesday F.C., Aston Villa F.C., Bradford City A.F.C., Derby County F.C., Middlesbrough F.C. – 1996–02
Pierluigi Casiraghi – Chelsea F.C. – 1998–99
Bernardo Corradi – Manchester City F.C. – 2006–07
Carlo Cudicini – Chelsea F.C., Tottenham Hotspur F.C. – 1999–09
Daniele Daino – Derby County F.C. – 2001–02
Samuele Dalla Bona – Chelsea F.C. – 1999–02
Alessandro Diamanti – West Ham United F.C. – 2009–10
Paolo Di Canio – Sheffield Wednesday F.C., West Ham United F.C., Charlton Athletic F.C. – 1997–04
Roberto Di Matteo – Chelsea F.C. – 1996–01
David Di Michele – West Ham United F.C. – 2008–09
Andrea Dossena – Liverpool F.C. – 2008–10
Stefano Eranio – Derby County F.C. – 1997–01
Matteo Ferrari – Everton F.C. – 2005–06
Gianluca Festa – Middlesbrough F.C. – 1996–97, 1998–02
Stefano Gioacchini – Coventry City F.C. – 1998–99
Corrado Grabbi – Blackburn Rovers F.C. – 2001–04
Attilio Lombardo – Crystal Palace F.C. – 1997–98
Arturo Lupoli – Arsenal F.C. – 2005–06
Massimo Maccarone – Middlesbrough F.C. – 2002–04, 2005–07
Federico Macheda – Manchester United F.C. – 2008–09
Roberto Mancini – Leicester City F.C. – 2000–01
Vito Mannone – Arsenal F.C. – 2008–09
Dario Marcolin – Blackburn Rovers F.C. – 1998–99
Marco Materazzi – Everton F.C. – 1998–99
Vincenzo Montella – Fulham F.C. – 2006–07
Stefano Okaka Chuka – Fulham F.C. – 2010
Daniele Padelli – Liverpool F.C. – 2006–07
Michele Padovano – Crystal Palace F.C. – 1997–98
Christian Panucci – Chelsea F.C. – 2000–01
Alessandro Pistone – Newcastle United F.C., Everton F.C. – 1997–06
Fabrizio Ravanelli – Middlesbrough F.C., Derby County F.C. – 1996–97, 2001–02
Giuseppe Rossi – Manchester United F.C., Newcastle United F.C. – 2005–07
Francesco Sanetti – Sheffield Wednesday F.C. – 1997–99
Matteo Sereni – Ipswich Town F.C. – 2001–02
Andrea Silenzi – Nottingham Forest F.C. – 1995–97
Massimo Taibi – Manchester United F.C. – 1999–2000
Paolo Tramezzani – Tottenham Hotspur F.C. – 1998–99
Nicola Ventola – Crystal Palace F.C. – 2004–05
Gianluca Vialli – Chelsea F.C. – 1996–99
Gianfranco Zola – Chelsea F.C. – 1996–03

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi