Grande Crotone solitaria padrone della B. Cade il Cagliari.

PUBBLICITA

Con la contemporanea sconfitta a Novara del Cagliari, il Crotone con una grande prova liquida il Livorno e vola in testa da sola. Cadono per la prima volta Vicenza e Trapani. Crolla il Bari a Terni.

Sicuramente il Crotone non si può considerare una sorpresa, ma una valida contendente non solo per la promozione ma anche per vincere il campionato cadetto. Con un’altra grande prova travolge una concorrente diretta come il Livorno e la contemporanea sconfitta del Cagliari la volare solitaria in vetta. Un 3-0 firmato Balasa (35’), Torromino (65’) e Capezzi (84’) che non lascia dubbi sulla forza dei calabresi che fa sognare I tifosi rossoblù.

Secondo sconfitta consecutiva in trasferta di un Cagliari molle che cade al Piola di Novara per un gol di potenza di Gonzalez al 36’ a suggello di una prova convincente da parte dei piemontesi che risalgono in classifica agganciando a 9 punti, sia Lanciano che Latina che però deve giocare domani.

Crolla il Bari a Terni e si vede fermarsi la sua corsa verso il vertice della classifica. Dall’altra parte grande partita della Ternana che vince la sua seconda partita in stagione e lascia l’ultimo posto in classifica al Como. Le reti ternane tutte nei primi 45’ con Belloni (25’), Avennati (31’) e Faletti (41’).

Prima sconfitta per il Trapani in casa al Provinciale contro il Pescara per 0-3. Le reti pescaresi di Lapadula (5’), Benali (28’) e Caprari (53’).

Stessa sorte per il Vicenza che perde a Vercelli contro il Pro per 1-2. Per i vercellesi primo gol stagionale del bomber Marchi al 26’ e il raddoppio rocambolesco su autogol di Urso colpito dal rinvio del compagno D’Elia al 43’. Di Raicevic (66’) il gol vicentino.

Nelle altre partite le vittorie casalinghe dell’Entella sulla Salernitana 1-0 gol dopo 8’ di Ferreira, del Lanciano sul fanallino di coda il Como su rigore di Piccolo al 91’ e del Modena sull’Ascoli con due rigori di Mazzarani (71’ e 90’) intramezzati dal pareggio di Giorgi (80’) nella sua 100 presenza con la maglia dell’Ascoli.

Domani Latina-Perugia, mentre lunedì il posticipo Cesena-Spezia con gli spezzini alla ricerca di quei tre punti che significano vetta della classifica insieme al Crotone.

Senza dubbio un campionato affascinante.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Juve Stabia vespe per il progetto ‘Il Giornalino della Wojtyla’

  La S.S. Juve Stabia 1907 fa visita al plesso Moscarella per il progetto ‘Il Giornalino della Wojtyla’ Una rappresentanza della S.S. Juve Stabia 1907, questa...

Virtus Francavilla-Juve Stabia, biglietti in vendita

Virtus Francavilla - Juve Stabia le info utili per i fans gialloblu il comunicato ufficiale Si comunica che a partire da questo momento e fino...

Napoli, tragedia nella Galleria Laziale

Incidente mortale nella Galleria Laziale di Napoli: un 37enne ha perso la vita. Michele Angelillo è il nome del giovane motociclista che ha perso la...

Siracusa Calcio, il presidente fa un comunicato sul nuovo stadio

Siracusa Calcio, il presidente Ricci, torna a parlare del nuovo stadio e del lavoro che c'è dietro per realizzarlo

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA