Register
A password will be e-mailed to you.

I Fratelli Esposito fanno godere l’Inter

Meravigliosi, i fratelli Stabiesi Salvatore e Sebastiano che fanno grande l’Inter in giro per l’Italia. Sebastiano fa vincere l’Inter a Salerno mentre Salvatore abbatte i sogni della Roma:

Domenica positiva per Under 17 e Under 15, che espugnano i campi di Roma e Salernitana nel match d’andata dei quarti di finale dei rispettivi campionati: netto 2-0 firmato da Merola ed Esposito per i ragazzi di Zanchetta, 3-2 in rimonta per i 2002 di Mandelli. Derby amaro per l’Under 16 di Lombardo, k.o. contro il Milan nel secondo turno dei playoff di categoria. Sconfitta di misura nel test contro il Renate per la Primavera di Daniele Bernazzani, impegnata nella preparazione delle Final Eight in programma dal 4 all’11 giugno. Si chiude al 4° posto l’avventura dei Giovanissimi Regionali di Bellinzaghi nella 6^ edizione della Granamica Cup.  ( Fonte Sito Ufficiale Inter)

 

 

Quarti di finale Play-Off Under 15 – Gara di andata

 

Salernitana – Inter 2 – 3

Reti: 16’ pt Arena, 26’ pt Pellino (S), 32’ pt Mangiarotti, 28’ st Esposito, 30’ st aut. Calicchio (I).

Salernitana: De Simone, Iaiunese (31’ st Fois), Guzzo, Vignes, Percuoco, Trani, Arena (34’ st Nemia), Manzo, Guida (34’ st Petrullo), Falanga (31′ st De Mase), Pellino (28′ st Calicchio). All.: Landi.

A disposizione: Scognamiglio, Imperiale, Minchella, Di Martino.

Inter: Anane, Alcides, Dimarco, Boscolo Chio, Cortinovis, Pirola, Barazzetta, Mangiarotti, Cancello, Oristanio (27’ st Essan), Simic (16’ st Esposito). All.: Mandelli.

A disposizione: Stankovic, Moretti I., Feltrin, Moretti A., Verzeni, Sangalli, Tordini.

Arbitro: Catallo di Frosinone.
Assistenti: Ruocco (sez. Ercolano) – Conte (sez. Napoli).

Recupero: 4’ st.

Domenica 21 maggio 2017 – Campionato, Quarti di finale (andata)

Roma-Inter 0-2 (6′ st Merola, 24′ st Esposito)

Il primo round dei quarti di finale del campionato Under 17 Serie A e B va con merito all’Inter, che in trasferta si impone sulla Roma per 2-0.

Succede tutto nella seconda frazione di gara, dopo un primo tempo combattuto e chiuso a reti inviolate. La formazione di Andrea Zanchetta indirizza la gara al 6′ della ripresa, quando Merola ribadisce in rete la respinta del portiere su una bella conclusione di Schiró. Il raddoppio arriva al 24′ e porta la firma di Esposito, impeccabile su punizione per il 2-0. I 2000 nerazzurri si rendono nuovamente pericolosi in più occasioni senza trovare il terzo gol, ma mantengono controllo del gioco e risultato fino al triplice fischio.

Il match di ritorno è in calendario tra sette giorni, domenica 28 maggio, al Centro di Formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi