Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Durante la fortunata trasmissione radiofonica “Il pungiglione Stabiese” è intervenuto come ospite l’ex capitano della Juve Stabia, Roberto Amodio

Roberto Amodio, ex difensore e capitano storico dei gialloblù,  ha fatto il punto sulla difficile situazione ed è tornato più volte sulla partita contro la Paganese, lodando gli avversari per il coraggio e facendo il “mea culpa” per il goal preso in pieno recupero. Poi, si è soffermato sul nuovo arrivato, il brasiliano Celin

 

Un giocatore molto forte fisicamente.Una bella prima punta. Ha una buona facilità di calcio, con esperienza nonostante sia un classe 1989. Il ragazzo si sta allenando con il gruppo da tempo e questa è una cosa positiva.

Il pensiero di Roberto Amodio è rivolto, come tutti del resto, alla partita contro la Casertana

Ottima squadra, con tanti calciatori di categoria e perchè no, qualcuno anche di serie B

Infine, Roberto Amodio fa una bella “tirata di orecchie” ai vertici della Lega Pro:

La Lega è brava solo a parole. Parlano di valorizzare, ma alla fine non aiutano le società. Ha ragione Manniello quando dice che ci vuole lo status di Dilettante

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi