Vittoria pesante della Ge.Vi. Napoli Basket a Salerno, al freddo di un Palsilvestri senza riscaldamento a scaldare i giocatori è stato il calore del pubblico, entrambe le tifoserie hanno incitato ed applaudito le perfomances dei propri beniamini, in modo corretto e civile, per Napoli presenza nutrita di tifosi, infatti un quarto delle gradinate erano occupate dai supporter della Ge.Vi. Napoli Basket.

Una gran bella partita, le due compagini si sono affrontate a viso aperto e con grande determinazione e nonostante alcuni momenti di vantaggio reciproco, almeno fino a 7 minuti dal termine la gara sembrava aperta per entrambe le squadre.  La gara incomincia con Napoli che dimostra subito di avere testa e gambe per onorare la difficoltosa trasferta e nonostante un repentino avvio a favore della Ge.Vi. Napoli Basket, la Virtus Arechi Salerno riesce a mantenere l’assalto di Bagnoli e compagni portandosi subito in  vantaggio , ma Napoli non si fa distaccare e recupera subito mantenendosi sempre attaccata alla sua avversaria e così il testa a testa dura tutti e due le frazioni iniziali, vedendo il Napoli andare al riposo con un leggero vantaggio di +3 ( 37-40 ).

Si ritorna in campo e la gara sembra  il filmato dei primi due quarti, stesso impeto e velocità, con cambi di  campo e buone realizzazioni per entrambe le squadre, un testa a testa che preannunciava un pareggio e Over Time, poi ci hanno pensato  Chiera , Erkmaa e Milani a dare una svolta sul 72 a 75, Chiera infila una bomba da 3 e porta il Napoli a 78, poi dopo un recupero palla di Milani, Erkmaa consolida con un’altra bomba da 3 e si va a 81, si continua con una serie positiva di interventi di recupero palla, tiri liberi e giocate precise e risolutive sia Di Milani che di Dincic che portano i napoletani  a circa un minuto e mezzo dal termine ad un vantaggio di +12 ormai irrecuperabile per Salerno che si arrende alla sconfitta. Vince Napoli per 81-93.

Occhio ora alle prossima gara in casa dove gli uomini di coach Lulli dovranno ripetere la performance di Salerno e battere la Iul Basket Roma per scavalcare la metà classifica e puntare a raggiungere  e superare la Luiss Roma nella gara da ripetere come da decisione del Giudice Federale.

Il tabellino:

Virtus Arechi Salerno – Ge.Vi. Napoli Basket 81-93 (22-16, 15-24, 25-24, 19-29)

 

Virtus Arechi Salerno: Roberto Maggio 15 (0/1, 3/8), Lorenzo Tortù 15 (5/7, 0/2), Francesco maria Villa 15 (4/4, 1/5), Manuel Diomede 14 (6/11, 0/3), Bruno Duranti 11 (1/1, 3/5), Paolo Paci8 (4/8, 0/0), Massimiliano Sanna 3 (0/2, 1/2), Andrea Antonaci 0 (0/1, 0/0), Mark Czumbel 0 (0/0, 0/0), Raffaele Romano 0 (0/0, 0/0), Mario Corvo 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Festinese 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 21 – Rimbalzi: 27 8 + 19 (Roberto Maggio 7) – Assist: 13 (Roberto Maggio 4)

 

Ge.Vi. Napoli Basket: Nemanja Dincic 28 (4/6, 3/4), Adrian Chiera 15 (3/5, 2/4), Simone Bagnoli 13 (6/8, 0/0), Tommaso Milani 10 (3/6, 0/1), Vincenzo Di viccaro 9 (0/1, 3/5), Francesco Guarino 7 (1/3, 0/0), Dario Molinari 5 (1/2, 0/2), Hugo Erkmaa 5 (1/1, 1/1), Riccardo Malagoli 1 (0/0, 0/0), Luca Gazineo 0 (0/0, 0/0), Alessandro Puoti 0 (0/0, 0/0), Pietro Giovanardi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 28 / 33 – Rimbalzi: 27 2 + 25 (Simone Bagnoli 8) – Assist: 15 (Francesco Guarino 4)

la classifica:

PTI G V P % PF PS DIFF VC PC VF PF ULTIME 5
30 17 15 2 88.2 1379 1166 213 8 0 7 2 4-1
26 17 13 4 76.5 1463 1273 190 6 2 7 2 3-2
26 17 13 4 76.5 1282 1197 85 9 0 4 4 3-2
26 17 13 4 76.5 1419 1220 199 7 2 6 2 4-1
22 17 11 6 64.7 1298 1191 107 6 3 5 3 2-3
21 17 12 5 70.6 1320 1135 185 7 1 5 4 4-1
20 16 10 6 62.5 1270 1209 61 6 3 4 3 3-2
18 17 9 8 52.9 1258 1265 -7 5 4 4 4 3-2
16 16 8 8 50.0 1123 1153 -30 4 4 4 4 3-2
16 17 8 9 47.1 1353 1342 11 6 3 2 6 5-0
14 17 7 10 41.2 1290 1362 -72 4 4 3 6 1-4
10 17 5 12 29.4 1277 1335 -58 3 6 2 6 1-4
8 17 4 13 23.5 1140 1309 -169 2 6 2 7 1-4
8 17 4 13 23.5 1287 1398 -111 3 5 1 8 1-4
6 17 3 14 17.6 1238 1399 -161 2 6 1 8 1-4
0 17 0 17 0.0 1030 1473 -443 0 8 0 9 0-5

 

Print Friendly, PDF & Email