Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Al “Matusa” di Frosinone una brutta Inter porta a casa il bottino pieno. Nei nero-azzurri si rivede Jovetic dal primo minuto di gioco. La gara e’ bloccata e regala tanti sbadigli. Nella ripresa il Frosinone prova lentamente a fare del male gli avversari e Paganini di testa in tuffo colpisce un palo clamoroso. Il Legno carica il Frosinone che va nuovamente vicino al vantaggio con una punizione di Pavlovic che colpisce la traversa. Al minuto 75′ Jovetic gioca un buon pallone per Perisic, il Croato crossa per Icardi che di testa batte Leali e fa 0-1. Nel finale il Frosinone resta in dieci per il secondo giallo a Blanchard. Tanti applausi per Stellone, per l’Inter una vittoria dal sapore di Europa.

FROSINONE (4-3-3): Leali; Rosi, Ajeti, Blanchard, Pavlovic; Gucher (dal 35′ s.t. Longo), Gori (dal 26′ s.t. Chibsah), Frara; Paganini, D. Ciofani, Kragl (dal 30′ s.t. Carlini). (Zappino, Bardi, Crivello, Russo, Soddimo, M. Ciofani, Pryyma). All. Stellone.

INTER (4-4-2): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Telles (dal 41′ s.t. Santon); Biabiany, Brozovic, Melo (dal 41′ s.t. Medel), Perisic; Jovetic (dal 45′ s.t. Palacio), Icardi. (Carrizo, Berni, Kondogbia, Ljajic, Eder, Gnoukouri, Miangue, Gyamfi, Manaj). All. Mancini.

ARBITRO: Tagliavento di Terni

NOTE: espulso Blanchard al 35′ s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Gucher (F), Frara (F), D’Ambrosio (I), Kragl (F), Ajeti (F), Pavlovic (F), Blanchard (F), Melo (I)
Frosinone-Inter 0-1

(primo tempo 0-0)

MARCATORE: Icardi (I) al 29′ s.t.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x