Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Manchester United-Manchester City termina 4 a 2 con i Diavoli Rossi che calano un poker da impazzire contro i cugini del City.

Manchester United-Manchester City è un derby ricco di emozioni e gol. I gol di Young, Fellaini, Mata e Smalling spazzano via il vantaggio iniziale di Aguero. I Red Devils blindano la zona Champions, Sky Blues sempre più in crisi. L’Avventura del manager Pellegrini è oramai finita.

Il Tabellino di Manchester United-Manchester City 4-2

Manchester United (4-1-4-1): De Gea; Valencia, Smalling, Jones (75’Rojo), Blind; Carrick; Mata (81’ Di Maria), Fellaini (84’ Falcao), Herrera, Young; Rooney.

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany (46’ Mangala), Demichelis, Clichy; Fernandinho, Toure; Navas (74’ Lampard), Milner (63’ Nasri), Silva; Aguero.

Gol: 8’ e 88’ Aguero; 14’ Young, 27’ Fellaini, 67’ Mata, 72’ Smalling.
Note – Ammoniti: Milner, Silva, Kompany.

A Young e Fellaini va la palma di migliori in campo per Manchester United-Manchester City. Per i calciatori dei diavoli rossi è una piccola rivincita dopo la stagione disastrosa dello scorso anno e le tante critiche da parte di tifosi e stampa.
Zabaleta, invece, si becca la palma del peggiore. Il difensore argentino è il simbolo di questo momento del City. Lento, mai in partita e mentalmente spento.

Nella foto principale lo stadio “Old Trafford” di André Zahn – André Zahn (User:Nic/de:Benutzer:Nic). Con licenza CC BY-SA 2.0 de tramite Wikimedia Commons.
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi