Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Pescara vs Fondi, ha vinto lo sport

Amichevole tra una formazione di Serie A ed un team di Lega pro, il Pescara rispetta il copione ma vince la solidarieta’ infatti la partita e’ passata in secondo piano per la

raccolta fondi per il Centro Diurno Arcobaleno che si occupa dei giovani disabili. Ha vinto il Pescara, ha vinto il Fondi, ha vinto lo sport, quello vero.

Pescara primo tempo ( 4-3-3) Bizzarri tra i pali; Zampano, Fornasier, Coda e Milicevic in difesa; Coulibaly, Muntari e Verre a centrocampo; davanti, Muric- Cerri- Mitrita.

Pescara secondo tempo ( 4-3-3) Bizzarri ( dal 25′ Aldegani) tra i pali; Milicevic, Bovo, Campagnaro e Biraghi in difesa; Bruno, Brugman e Cubas in mediana; in attacco, Memushaj- Gilardino- Caprari. All. Zeman

Assenti : Bahebeck, Benali, Crescenzi, Stendardo, Vitturini, Fiorillo e Kastanos

Fondi ( 4-3-3) Baiocco tra i pali ( dal 31′ p.t Coletta); Galasso, Signorini ( dal 46′ Di Sabatino), Mucciante ( ex) ( dal 46′ Bertolo) e Squillace ( dal 46′ Pompei) in difesa; Varone, De Martino ( dal 46′ D’Angelo) e Giannone ( dal 65′ Ferullo) in mediana; in attacco, il tridente Tiscione – Gambino ( dal 46′ Capuano)- Calderini ( dal 46′ Carcatella).  All. Pochesci

Marcatori: 27′ Muric, al 44′ Giannone, al 57′ Caprari, 80′ Campagnaro, 85′ Gilardino

Foto principale facebook

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi