Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
5 1 Voto
Vota Articolo

Yeman Crippa, re dei 5.000 metri – A Ostrava, nel Golden Spike, il giovane atleta ha chiuso la gara in 13’02”26, realizzando un nuovo primato italiano e battendo, dopo 30 anni, il record detenuto da Totò Antibo (13:05.59).

Una giornata che resterà nella storia non solo del giovane atleta,  ma anche dell’atletica italiana.

Sono contentissimo, dopo tre anni che ci provavo è finalmente arrivato il grande risultato. Lo dico con il sorriso, spero che un mito come Totò Antibo non ce l’abbia con me! Gli ho tolto un altro record, ma so che faceva il tifo per me”.

(Foto pubblica su Facebook)
Print Friendly, PDF & Email
5 1 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Nicola
14 giorni fa

Complimenti vivissimi! Top Runner!!!

1
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks