Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Sala Stampa Juve Stabia vs Catania, la voce dei protagonisti

 

 

 

 Pulvirenti : ” L’ episodio ci ha condizionato. Non parlo del direttore di gara ma in certe partite non puoi tirare fuori certi cartellini. Il gruppo si è ricompattato , undici contro undici sarebbe andata diversamente e saremmo stati protagonisti in questi play off. I ragazzi sono usciti a testa altissima. Sono onorato di essere a Catania. ”

 

Carboni : ” I play off promozione sono difficili e lo sapevamo. La squadra ha fatto una buona partita, in attacco abbiamo sprecato troppo. Ci vuole testa e cuore . Tutta la difesa ha fatto bene non solo Camigliano. Kanoute ha rimediato una bella botta da valutare. Pazza idea o pensiero stupendo? Bisogna lavorare per questo nostro pensiero ci vorrà tanta testa ed avremo bisogno di tutti. ” [

 

 

Camigliano e Lisi : ” Dispiaciuti per Allievi ma grande partita in fase difensiva abbiamo preso fiducia. Stiamo lavorando per fare benissimo il gruppo fa la differenza. Abbiamo vissuto la vigilia come si vive una grande partita. Il Catania resta un grandissimo avversario. “

 

 

 

Mazzarani e Marchese : ” Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra contro una buona Juve Stabia. Abbiamo dato il massimo . Purtroppo abbiamo pagato un brutto periodo di un paio di mesi. La squadra ha risentito di questi cambiamenti alla guida ed abbiamo perso terreno. Castellammare di Stabia è un campo ostico.”

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi