Seconda vittoria stagionale per la Virtus Bava Pozzuoli

PUBBLICITA
Seconda vittoria stagionale per la Virtus Bava Pozzuoli guidata da coach Mimmo Sorgentone. Una gara dove i gialloblù hanno messo in campo determinazione e grinta sospinti da un gioco e una coesione di gruppo che alla fine ha regalato il successo. Mehmedoviq e Thiam, chiudono in doppia doppia ciascuno. Il primo con 24 punti, 10 rimbalzi e 38 di valutazione, il secondo con 19 punti, 13 rimbalzi, 3 stoppate date e 33 di valutazione. Discorso a parte merita il giovane Miaffo, praticamente perfetto al tiro, che realizza punti pesanti che alla fine hanno regalato la vittoria ai flegrei. In cabina di regia, invece, Spinelli e Cucco hanno fatto girare la squadra tenendo sempre alto il ritmo. Pozzuoli parte bene nel primo quarto, complice anche una buona difesa, sono due liberi di Spinelli che al 10′ fissano il punteggio sul 19-13 con Thiam che ad inizio secondo parziale porta i suoi sul +8 (21-13). Poi, Teramo piazza un break che al 25′ porta i biancorossi sul 21-26. La gara è equilibrata con Greggi che realizza un “buzzer” a fil di sirena al 20′ (40-32). I puteolani raggiungono il +9 con Mehmedoviq al 24′ (48-39). Gli abruzzesi si riportano di nuovo avanti ma l’equilibrio regna in campo (55-57 al 30′). Gli ospiti raggiungono il +7 ad inizio ultimo quarto (55-62). A questo punto sale in cattedra Miaffo che al 38′ infila la tripla del sorpasso di Pozzuoli (70-69) e qualche istante dopo un canestro dal pitturato (72-69). Nel finale è Mehmedoviq che realizza, infine, i liberi della vittoria. Domenica prossima i gialloblù chiuderanno la stagione a Pescara.
VIRTUS BAVA POZZUOLI – TERAMO A SPICCHI 2K20 78-72
VIRTUS BAVA POZZUOLI: Mehmedoviq 24 (7/7, 0/0), Thiam 19 (8/9, 0/0), Miaffo 10 (2/2, 2/3), Spinelli 9 (1/1, 1/3), Lucarelli 6 (3/4, 0/5), Greggi 5 (0/3, 1/2), Cucco 3 (0/1, 1/4), Simonetti 2 (1/1, 0/1), Mutombo ne, Aiello ne. All. Sorgentone
TERAMO A SPICCHI 2K20: Casoni 23 (3/5, 5/8), Perin 14 (2/5, 3/6), Calbini 12 (3/7, 1/4), Cianci 10 (3/6, 1/2), Guastamacchia 6 (2/8, 0/2), Sacchi 5 (1/1, 0/1), Melchiorri 2 (1/4, 0/2), Galipò (0/1, 0/1), Di Febo, Di Donato (0/0, 0/1), Ferri ne. All. Gabrielli
ARBITRI: Rezzoagli – Mammola
NOTE: Parziali: 19-13, 40-32, 55-57. Tiri liberi: Pozzuoli 19/26 – Teramo 12/17. Rimbalzi: Pozzuoli 39 (Thiam 13) – Teramo 24 (Cianci, Melchiorri 5). Assist: Pozzuoli 27. Usciti per 5 falli: Casoni (T).

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Clemente presenta un piano per valorizzare il Rione Sanità

Massimo Clemente, direttore del Cnr-Irss, ha presentato un piano per valorizzare il territorio in particolare il Rione Sanità. L'idea di incentrarsi su La Sanità nasce per valorizzare non solo un territorio ma anche un pezzo di storia della città.

Detti napoletani sui medici e sulle cure mediche

I detti napoletani riflettono la saggezza popolare spesso con un pizzico di ironia e un profondo senso della realtà.

Soul & Fish, 10 anni di grandi sapori a Marina Grande a Sorrento

A Sorrento, lungo la pittoresca spiaggia di Marina Grande, il ristorante Soul & Fish segna un decennio di eccellenza culinaria. Fondato il 10 Aprile 2014,...

Napoli, trovato l’uomo che avrebbe accoltellato il 31enne srilankese

Un giovane dello Sri Lanka è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio a seguito del ferimento di un suo connazionale trentunenne a Napoli. L'incidente...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA