" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Nella finale del master 1000 di Shanghai Federer ha regolato Nadal per 6-4 6-3.

Dopo aver sconfitto Del Potro e Cilic, i due dominatori del 2017 si sono affrontati nella finale dell’ATP Shanghai.

Per quelli che si aspettavano un incontro lottato, see you next time.

La trama dell’incontro è realmente semplice, con un dominio dal primo all’ultimo punto.

Facendo eccezione per la finale in Australia, gli incontri del 2017 tra l’elvetico e lo spagnolo erano andati tutti allo stesso modo, due set a zero Svizzera.

Embed from Getty Images
Embed from Getty Images

Il cemento di Shanghai sicuramente era meno favorevole a Nadal, ma ciò non si era notato nei suoi incontri prima di questa finale.

Gli addetti ai lavori lo davano favorito, e Federer doveva solo essere la comparsa.

Quest’ipotesi era avvalorata dal fatto che dopo Wimbledon Federer è stato colpito da evidenti problemi fisici alla schiena.

Us Open e Montreal li ha giocati abbastanza male proprio per questo motivo e a Shanghai non era sembrato irresistibile.

Purtroppo per lo spagnolo abbiamo avuto un remake della partita di Miami.

Federer 2, Nadal 0.

Il lato universalmente positivo riguarda la lotta alla prima posizione mondiale, che resterà cosi molto aperta.

Per Roger si tratta della seconda vittoria in questo torneo, dopo l’edizione 2014.

Una poesia in movimento, una percentuale al servizio spaventosa senza concedere nemmeno una palla break.

Un dato strano soprattutto se si considera che dall’altra parte della rete c’era il miglior ricevitore del circuito, ma lo svizzero oggi era un dio, extraterrestre.

Con questo risultato Roger raggiunge Ivan Lendl a 94 titoli vinti e alla seconda posizione nella storia nel tennis dopo Jimmy Connors ( 109).

Rafael Nadal esce sconfitto e non sicuro di rimanere numero uno del mondo a fine anno.

Dopo 16 vittorie consecutive e due tornei vinti arriva lo stop, contro il giocatore che quest’anno non ha mai sconfitto.

Fedal ha dominato il 2017, con tutti e quattro slam vinti.

Qualcuno potrà spodestarli o dureranno in eterno ?

Buon tennis a tutti.

Fonte Immagine Principale : Google Immagini

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks