Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Per una vacanza al Nord, il lago di Como è senza dubbio una delle mete turistiche da privilegiare: ma quali possono essere le destinazioni da visitare una volta giunti in Lombardia?

Una delle perle del Lario è Cernobbio, nota – tra l’altro – per Villa Erba, dove ebbe modo di soggiornare il celebre regista Luchino Visconti.

La Villa d’Este, risalente al XVI secolo, è un altro degli edifici che meritano di essere ammirati (anche se solo da fuori, visto che oggi è un hotel di lusso), ma vale la pena di concedersi anche una passeggiata sul lungolago, per poi addentrarsi tra le viette del paese.

Altra località di tendenza è Bellagio, non a caso amata da molti vip italiani e internazionali: qui si può decidere se salire a bordo del Concordia, il battello a vapore che collega il paese con Como, o se andare a visitare Villa Melzi e Villa Serbelloni. La particolarità di Bellagio sta nella sua posizione geografica, in corrispondenza del punto in cui il ramo lecchese del lago si incrocia con quello comasco.

Sin dall’Ottocento è stata meta dei nobili di tutta la Lombardia, come si può intuire dal prestigio di numerose ville che costellano il suo territorio. Attenzione, però, ai prezzi: se non si è disposti a spendere molto, meglio organizzarsi con pranzi al sacco.

Laglio, invece, è salita agli onori delle cronache di tutto il mondo perché è il paese in cui si trova la villa di George Clooney, che ormai dal lontano 2012 ha scelto questo borgo come sede delle sue vacanze: il nome di Villa Oleandra è ben presente a tutti gli appassionati di gossip.

Non lontano da qui si trova Moltrasio, a cui si può arrivare percorrendo la strada Regina Vecchia, che passa anche per Carate Urio: tra spettacoli paesaggistici e chiesette d’altri tempi, come quella dei Santi Quirico e Giuditta in quel di Urio, c’è tempo e modo di scattare un sacco di foto.

Ultimo nome da circoletto rosso, infine, è quello di Argegno, un borgo che mantiene una poesia medievale e che è bagnato dal fiume Telo, che lo divide in due parti: splendida la funivia verso la piana di Pigra.

Questi, dunque, sono i borghi più affascinanti sul Lario, ideali per un tour di pochi giorni o per periodi di villeggiatura più lunghi. A tal proposito, sono numerose le ville in vendita sul lago di Como: perché non farci un pensierino?

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi