Crociere sul Nilo: vivere un’esperienza da sogno

Le crociere sul Nilo sono un’occasione per rilassarsi ammirando un panorama da sogno. Luoghi incantati, arte e cultura attendono i visitatori che giungono in Egitto.

Il Nilo, fra i fiumi più lunghi del mondo, attraversa luoghi incontaminati e ricchi di storia.

Perché scegliere le crociere sul Nilo

Decidere di trascorrere le vacanze in crociera è una scelta sempre più popolare. Tantissimi i pregi come la possibilità di godere di navi dotate di tutti i lussi, sulle quali rilassarsi e prendersi cura di sé stessi.

Le crociere sul Nilo permettono di visitare luoghi indimenticabili, apprezzando la cultura locale. Inoltre, durante la navigazione si godrà di scenari che mutano velocemente ma che rimangono impressi per sempre.

Navigare sul Nilo è un modo per conoscere la storia di questo Paese dove i siti tutelati dall’Unesco sono ben sette.

L’offerta turistica dell’Egitto, situato nel Nord Est dell’Africa,  è piuttosto variegata ed in grado di soddisfare ogni richiesta.

E’ la destinazione perfetta che chi ama il mare e lo snorkeling, per gli appassionati di storia e per chi vuole scoprire cibi ed ingredienti diversi dal solito. Inoltre, visitare quest’antico Paese è l’occasione perfetta per acquistare spezie, gioielli, soprammobili, profumi  e tessuti pregiati.

Le crociere sul Nilo, quali destinazioni

Le offerte di crociere sul Nilo sono davvero tante e si possono scegliere secondo i propri gusti. I turisti che sono alla ricerca di spiagge pulite e mare incontaminato non potranno fare a meno di visitare Marsa Alam e Marsa Matrouh. Un’altra località del Mar Rosso davvero incredibile è Berenice dove la natura regna incontrastata.

Invece, chi desidera trascorrere  una vacanza all’insegna della cultura potrà scegliere una crociera che tocchi mete come Il Cairo dove si potrà visitare il museo egizio ed il suggestivo mercato di Khan el Khalili dove poter comprare spezie, profumi e prodotti di artigianato.

A breve distanza dalla città ecco le mitiche piramidi di Giza che rientrano fra le sette meraviglie del mondo antico. Da non perdere anche Kom Ombo, nell’alto Egitto. Il  tempio di Kom Ombo dedicato a varie divinità.

Il viaggio potrà poi proseguire verso la Valle dei Re che dal 1979 rientra fra i siti dell’Unesco. Nella Valle dei Re ci sono i monumenti funebri di molti faraoni come, per esempio, Tutankhamon. La crociera potrà toccare anche Luxor, nota per il suo tempio, considerato fra quelli meglio conservati di tutto l’Egitto. Il museo di Luxor poi ammirare manufatti provenienti dall’antica città di Tebe, oltre alle mummie reali.

Da non perdere Assuan che spicca sul Nilo e che si può ammirare salendo su una feluca, ossia una tipica imbarcazione locale.

Cosa sapere per prenotare le crociere sul Nilo

Per individuare la migliore crociera sul Nilo è necessario conoscere alcuni dettagli.

L’Egitto può essere visitato in qualsiasi stagione perché gli inverni sono piuttosto godibili e miti. Solitamente, per una crociera i periodi più consigliati vanno da ottobre ad aprile. In questo momento dell’anno si gode di un clima non eccessivamente caldo e l’afflusso turistico è più limitato.

Un altro aspetto da considerare riguarda il numero minimo di giorni. E’ importante assicurarsi almeno dieci giorni di vacanza, in modo da avere il tempo di visitare con calma tutte le destinazioni.

Per una scelta perfetta bisogna riflettere sulla sistemazione a bordo che potrà essere più o meno lussuosa. La decisione dipenderà non soltanto dal budget a disposizione ma anche dalle esigenze personali e dal numero di persone che dovrà pernottare nella stessa cabina.

Inoltre, è molto importante verificare quali siano le escursioni comprese nei costi e quali prestazioni siano garantite come, per esempio, la guida turistica. Altrettanto necessario controllare quali siano i servizi presenti a bordo come, per esempio, il solarium e l’animazione.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

A Capaccio-Paestum si tiene la School Movie

A Capaccio Paestum il 17 e il 18 Luglio 2024 si terrà la School Movie, un progetto che vede la sperimentazione dei ragazzi nel mondo del cinema.

Anacapri: Nuove regole per la navigazione nei pressi della Grotta Azzurra

Il sindaco di Anacapri propone boe a 100 metri dalla costa per vietare la navigazione a motore. La misura, sostenuta dalle autorità marittime, mira a incrementare la sicurezza e proteggere l'ambiente.

Ricco il calendario della 35esima edizione del Festival delle Ville Vesuviane

In corso la 35esima edizione del Festival delle Ville Vesuviane, rassegna di eventi teatrali e musicali presso Villa Campolieto ad Ercolano.

Nuovo sciopero dei trasporti in Campania

Domani, 18 luglio, sciopero nazionale di 4 ore del trasporto pubblico locale in Campania, esclusa EAV. Sindacati denunciano inadempienze contrattuali e chiedono più risorse per il settore e migliori condizioni lavorative.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA