New York, mordere la Grande Mela. Le principali attrazioni (video)

PUBBLICITA

New York ha attraversato momenti difficili negli ultimi anni. L’ex Presidente Trump ebbe inizialmente un approccio negazionista nei confronti del Covid. La pandemia si è diffusa a tempo di record nelle grandi città metropolitane statunitensi. Inoltre la violenza immotivata della polizia nei confronti dei cittadini neri (si pensi al caso G.Floyd) ha dato origine al movimento Black Lives Matter (le vite dei neri contano).

Questi fenomeni concomitanti hanno creato a NY un senso di scarsa sicurezza. Molti cittadini benestanti hanno lasciato la città per trasferirsi, per esempio, in Texas. Il mercato immobiliare legato alle aziende con uffici e risorse umane è crollato, con il lavoro da casa.

Mi aspettavo dunque di trovare una città decadente. Non è stato così. La Grande Mela è tornata su, più viva che mai. Vibrante. Ha il fascino della vita declinata in mille modi diversi. Ma anche con un certo cinismo, un ambiente ultra competitivo che non mostra molta solidarietà verso chi non è vincente.

In quattro giorni ho cercato di esplorare la città, consapevole che l’opportunità offerta da un viaggio di lavoro non si sarebbe ripetuta.

alcune delle attrazioni ed attività. Lascio al lettore/ spettatore la scelta di quelle più interessanti.
1 Skyline (la line del cielo) tracciata dai grattacieli di sera. Contrasti con l’architettura neo-gotica.
2 Visita aTimes Square con artisti di strada e musica.
3 Visita a Ground Zero, il sito dove sono crollate le Torri Gemelle l’11 settembre 2001.
4 Visita al Palazzo di Vetro, sede ONU, con opere d’arte donate dai capi di stato di tutte le nazioni.
5 Entrare in centro attraversando in auto uno dei tanti ponti.
6 Cucinare Italiano a Manhattan con amici americani.
7 Visitare il campus di una grande Università (Columbia).
8 Bere un Cocktail in un bar panoramico (rooftop bar).
9 Prendere la Metro (Subway).
10 Passeggiare a Central Park.
11 Assaggiare cibo di strada (hot dog, philly steak).
12 Visitare un Museo di Arte Contemporanea (Whitney Museum)
13 Visitare un negozio di Alta Moda (Louis Vuitton) con artisti che dipingono borse e capi.
14 Camminare su una sopraelevata ferroviaria bonificata e trasformata in giardino pensile panoramico.
15 Visitare un mercato locale di merci e cibi.
16 Visitare Saint Patrick, la chiesa cattolica neo-gotica della comunità Irlandese.
18 Pattinare sul ghiaccio e prendere un pinguino (un sostegno per chi non pattina bene).
Forse avrete notato che abbiamo saltato il numero tra 16 e 18 per motivi scaramantici.

Nel mondo anglosassone il 13 è quello sfortunato.
Commentate il video per dire ciò che avreste fatto o quello che preferite.
Il fascino di NY resta intatto.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Giro Mediterraneo Rosa partirà da Cardito

  Giro Mediterraneo Rosa sta per partire ed il Sindaco Cirillo con una nota social non nasconde la sua emozione per questo evento con i...

5G e gaming: come cambierà l’esperienza di gioco

Nell'orbita dell'intrattenimento digitale, l'avvento del 5G sta per inaugurare un'epoca caratterizzata da un salto qualitativo e quantitativo senza gGAprecedenti nel settore del gaming.

Pallacanestro Antoniana una vittoria importantissima

Pallacanestro Antoniana una vittoria davvero importante. Il focus ufficiale della società Trentaquattro minuti di battaglia vera, poi la Bioverde inserisce le marce alte e scappa...

Detti napoletani sui medici e sulle cure mediche

I detti napoletani riflettono la saggezza popolare spesso con un pizzico di ironia e un profondo senso della realtà.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA