Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Mercoledì 23 settembre, ricorre oggi il 35° anniversario dell’omicidio di Giancarlo Siani. Nell’occasione, la Fondazione Giancarlo Siani onlus, in collaborazione con la Fondazione Polis della Regione Campania, il Comune di Napoli, Libera, il Coordinamento campano familiari vittime innocenti di criminalità, il Mattino, l’Ordine dei Giornalisti della Campania, il Sindacato Unitario dei Giornalisti Campani, l’Università Suor Orsola Benincasa, AsCenDeR – Centro di Documentazione e Ricerca e Radio Siani promuove una serie di iniziative.

35° anniversario dell’omicidio di Giancarlo Siani – Tutte le iniziative

  • Alle ore 9.15, alle Rampe Siani si terrà la deposizione dei fiori a cura del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris;
  • Alle ore 10.45, presso il Cinema Modernissimo, in via Cisterna dell’Olio, si svolgerà la consegna alla famiglia Siani del “tesserino bordeaux”, intestato a Giancarlo, per giornalisti professionisti, a cura dell’Ordine nazionale dei Giornalisti, e dell’Ordine regionale dei Giornalisti della Campania. Contestualmente verrà presentata la nuova edizione di “Le parole di una vita. Gli scritti giornalistici di Giancarlo Siani” (IODedizioni);
  • Alle ore 11.00 seguirà la diciassettesima edizione del Premio Siani, coordinata da Gianmario Siani, presidente della Fondazione Giancarlo Siani onlus, e da Geppino Fiorenza, presidente onorario della stessa Fondazione. Le Targhe del “Premio Siani 2020” saranno consegnate a Viola Ardone, per il libro “Il treno dei bambini” (Giulio Einaudi editore), Maria Franco, per “Dietro l’angolo, c’è ancora strada per un lessico nisidiano” (Guida editori), Luigi Ciotti, per “L’amore non basta” (Giunti editore) ed inoltre a Simona Melorio e Vincenzo Sbrizzi, per la ricerca “Torre Annunziata, tra camorra e deindustrializzazione” del Centro ReS Incorrupta dell’Università Suor Orsola Benincasa.
  • Alle ore 15.30, presso la sede della Fondazione Polis in via De Cesare si terrà il convegno “Dalla carta stampata al Web giornalisti sotto tiro – in Campania nasce l’Osservatorio”. Interverranno Gianmario Siani, don Tonino Palmese, Michele Albanese, responsabile nazionale FNSI legalità, il magistrato Aldo De Chiara e Lorenzo Frigerio di Liberainformazione, in collegamento via web. Coordinerà Ottavio Lucarelli.

(foto pubblica da Facebook)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks