Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Incredibile, ma vero

Il fatto è avvenuto a Napoli, nei pressi dei Gradoni di Chiaia.

L’uomo è stato arrestato e giudicato per direttissima.

Aveva messo al collo della compagna un guinzaglio per cani poiché la donna aveva manifestato la sua volontà di lasciarlo.

Prima di metterle il guinzaglio, l’uomo l’aveva brutalmente colpita con pugni e schiaffi fino a farle perdere i sensi.

La donna è stata portata in ospedale dove sono stati riscontrati traumi giudicati guaribili in 21 giorni.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x