" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

 Polizza rc auto: strategie per risparmiare

La polizza dell’auto è  una delle spese che più incidono sul budget delle famiglie italiane. Calcolando una media di 2 auto a famiglia, ottimizzare questa spesa significa poter risparmiare qualche centinaio di euro all’anno.

L’osservatorio di  www.mastercredito.com ha analizzato le ultime novità del settore e ha messo a punto una serie di indicazioni che permettono di risparmiare fino al 40% sul costo della copertura assicurativa per la propria automobile. Cerchiamo di analizzarle punto per punto.

  • Decreto Bersani: come molti di voi sapranno il decreto Bersani permette, da qualche anno a questa parte, di poter usufruire della classe di merito di un familiare senza dover ripartire dall’ultima classe di merito nel conteggio del bonus malus.
  • Polizze su internet: il web è diventato un mezzo sempre più potente per trovare delle polizze auto convenienti. I motori di ricerca dedicati alle assicurazioni permettono di comparare le offerte di decine di compagnie in pochi minuti permettendo di risparmiare tempo e denaro.
  • Cambiare polizza ogni anno: spesso i mille impegni della vita quotidiana ci impediscono di trovare il tempo da dedicare al rinnovo della polizza auto. Eppure cambiare assicurazione ogni anno significa arrivare a risparmiare oltre il 20% del costo. Questo perché le compagnie, spesso, praticano forti sconti per i nuovi clienti e, pertanto, cambiando ogni anno si riesce ad ottenere il miglior prezzo di mercato.
  • Limitare le garanzie accessorie: le garanzie accessorie sono tutte le garanzie extra, oltre alla rc che è obbligatoria per legge, che vanno dalla classica furto e incendio, alla cristalli, ecc. Queste polizze sono molto utili ma devono essere scelte in funzione delle proprie reali esigenze altrimenti si rischia di far lievitare, inutilmente, il costo dell’assicurazione.

Questi semplici accorgimenti possono essere messi in atto da chiunque fin da subito e contribuiscono ad ottimizzare la spesa relativa alla propria assicurazione auto senza andare a ridurre in alcun modo la qualità del servizio. Avere una buona copertura assicurativa, infatti, è fondamentale se si vuole guidare in maniera serena la propria auto, specialmente quando in famiglia ci sono dei ragazzi. Per questo è consigliabile non rinunciare alla qualità ma, al contrario, cercare di ottimizzare la polizza scegliendo una compagnia valida ma, al tempo stesso, economica.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks