Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

AstraZeneca, possibile correlazione tra sviluppo di trombosi e somministrazione dose

Secondo l’Ema esiste un nesso tra il vaccino AstraZeneca e lo sviluppo di trombosi in alcuni vaccinati. Sospeso in Olanda, in Norvegia e Danimarca, è il vaccino che continua a far discutere, quello che preoccupa di più. In queste ore l’Ema sta aggiornando i suoi studi. Se fino a poche settimane fa è stato detto che non c’era alcun nesso tra lo sviluppo di trombosi e il vaccino, adesso tutto si rimette in discussione. In giornata gli esperti si raduneranno per stilare una raccomandazione aggiornata sul vaccino AstraZeneca.

AstraZeneca, rapporto sempre positivo rispetto ai benefici del vaccino

Il rapporto è sempre positivo rispetto ai benefici che esso comporta, ma è inutile negarlo, il rischio di sviluppare una trombosi c’è, e la correlazione pare esserci. Bisognerebbe valutare caso per caso, e se si hanno abbastanza dati, vietare il vaccino ad una determinata fascia d’età. Le informazioni del prodotto saranno aggiornate, ma per l’Ema non è una situazione semplice avere dati a sufficienza su AstraZeneca; occorre valutare caso per caso.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x