Attivato il “Piano Emergenza Caldo 2024”: Misure di Supporto per Affrontare le Alte Temperature

In vista delle imminenti ondate di calore, l’Amministrazione Comunale e l’assessorato alle Politiche Sociali hanno attivato il “Piano emergenza caldo 2024” per minimizzare i rischi legati alle alte temperature e supportare i soggetti più vulnerabili. La “Centrale Operativa Sociale” sarà operativa per segnalare emergenze al numero 081/5627027: nei giorni feriali dalle 16 alle 8, e 24 ore su 24 nei fine settimana e festivi.

Il dormitorio pubblico Cpa estenderà il suo orario di accesso al pomeriggio per offrire riparo a chi vive in strada. Il servizio docce sarà potenziato presso l’istituto Tanucci e il Sai di vico Volpicelli, dove gli utenti potranno anche riposare su un letto e usufruire del servizio guardaroba.

Piano Emergenza Caldo 2024, seguire le linee guida del Ministero della Salute

Le unità mobili distribuiranno più frequentemente bevande e biancheria. Inoltre, si raccomanda di seguire le linee guida del Ministero della Salute: uscire durante le ore meno calde, indossare abbigliamento leggero, bere molti liquidi, consumare frutta e verdura, evitare alcolici, fare pasti leggeri e conservare adeguatamente gli alimenti. È importante non praticare attività fisica intensa, non lasciare persone o animali nelle auto in sosta, fare bagni o docce tiepide, e regolare i climatizzatori con una differenza massima di 6-7 gradi rispetto all’esterno. Se si usano ventilatori, non puntarli direttamente sul corpo.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei scelto il nuovo allenatore

Pompei la società ha scelto Daniele Cinelli come nuovo allenatore. Il comunicato stampa ufficiale FC Pompei comunica di aver affidato a Daniele Cinelli l’incarico di allenatore...

Juve Stabia due colpi in entrata!

Juve Stabia arrivano altri due colpi in entrata come riporta una nota ufficiale della società. Il primo colpo di giornata La S.S. Juve Stabia comunica di...

Come prepararsi a un viaggio in Lapponia: abbigliamento e accessori da mettere in valigia

Ci sono viaggi che tutti sognano di fare almeno una volta nella vita. Il motivo è legato al fascino delle destinazioni, terre sospese tra...

Meglio guardare la partita o fare un’escursione sul Sentiero degli Dei? (video)

Qualche settimana fa ci siamo trovati di fronte ad un dilemma: "Meglio guardare la partita di calcio della Nazionale Italiana o fare una passeggiata/escursione sul Sentiero Degli Dei, tra Agerola e Nocelle?"

ULTIME NOTIZIE

Juve Stabia due colpi in entrata!

PUBBLICITA