Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

5 consigli per scegliere un buon broker

Quando si investe in un mercato competitivo come il forex non si deve trascurare alcun dettaglio, tanto meno un aspetto importante come quello relativo al broker. Il broker, infatti, è di fondamentale importanza perché ci mette a disposizione la piattaforma di trading che ci permetterà di interagire con il mercato. Proprio per questo, la scelta non deve essere effettuata sulla base delle emozioni o, peggio ancora, facendosi influenzare dai messaggi promozionali delle varie società di brokeraggio. Piuttosto bisogna essere consapevoli delle proprie necessità e dei propri mezzi e scegliere il broker forex che ci offra una soluzione in linea con quello di cui abbiamo bisogno.

Pertanto, abbiamo deciso, in collaborazione con gli specialisti di www.miglioriforexbroker.com, di selezionare quelli che sono i 5 consigli fondamentali per scegliere il miglior broker forex.

  • regolamentazione europea: oggi i migliori broker devono essere regolamentati da un organo di vigilanza europeo come l’italiana Consob o la Cysec. Questo aspetto è molto importante perchè i broker regolamentati devono soddisfare dei particolari criteri di qualità e affidabilità che danno maggiori garanzie al trader.
  • bonus di benvenuto: anche questo è un aspetto che gioca un ruolo importante, anche se non fondamentale. Molti broker, infatti, sono soliti offrire un bonus di benvenuto che varia in funzione del versamento che il trader fa sul proprio conto al momento dell’apertura. Una buona opportunità per avere qualche fondo in più da investire.
  • strumenti di trading: prima di scegliere quale boker utilizzare per investire sul forex è bene scegliere con cura analizzando la qualità degli strumenti di analisi che ci vengono messi a disposizione. Fondamentale è anche la qualità della piattaforma che deve permetterci di investire in tempo reale sui mercati per darci modo di cogliere ogni opprtunità.
  • approfondimento e studio: un buon broker non può non dare modo al trader di approfondire le proprie conoscenze e di stimolarne la crescita professionale attraverso webinar, eventi live e seminari gratuiti.
  • affidabilità e assistenza: un modo più o meno sicuro per controllare l’affidabilità di un broker è quella di andare a leggere, sui principali forum del settore, le opinioni degli altri traders. Anche se non è un sistema infallibile, è sicuramente valido per capire molti aspetti.

Seguendo questi semplici accorgimenti sarà possibile scegliere con responsabilità il broker più adatto alle proprie esigenze ed ottimizzare, al meglio, i propri investimenti nel mercato delle valute.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks