Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Campania, l’iniziativa nasce per monitorare le varianti

La Regione Campania ha disposto uno screening di massa per tutti i Comuni in cui si è registrato un alto numero di contagi. Il Tigem e l’Asl Napoli 1 ha deciso tale iniziativa per tutelare i cittadini, soprattutto dell’area vesuviana, in cui i contagi sembrano maggiori. La Regione ha disposto i tamponi per le città in cui ultimamente si sono registrati più infetti, in primis Castellammare di Stabia, Torre Annunziata e Pompei.

A preoccupare sono le varianti, soprattutto quelle inglesi, che necessitano di un intervento capillare per essere identificate. Azione fondamentale per tenere sotto controllo la situazione in Campania, che a breve potrebbe diventare zona rossa. La Regione ha inoltre chiarito di voler chiudere i vaccini per il personale scolastico nel giro di una settimana.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x