" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Ieri, 4 Luglio 2020, si sono svolti a Gessate (Milano) i funerali di Diego ed Elena, i due gemellini di 12 anni uccisi dal padre Mario Bressi. L’uomo,45 anni, dopo aver compiuto il folle gesto, si è tolto la vita gettandosi dal Ponte della Vittoria, a Margno, in Valsassina.

Daniela Fumagalli, la madre dei gemellini ha scritto una struggente lettera la cui lettura è stata affidata ad un’amica. Di seguito alcuni passaggi.

“Ciao nanetti”

Ciao nanetti, non riesco ancora a realizzare che non potrò più vedervi, abbracciarvi, sentire la vostra voce che chiama ‘mamma’. Vi abbraccio e vi dico che andrà tutto bene, nonostante il male che vi è stato inferto…avevate scelto di vivere sereni e felici nella vostra breve vita con i vostri caratteri differenti entrambi accomunati dal sorriso: Elena un vulcano portavi allegria in ogni luogo, Diego riflessivo e osservatore”.

La donna, nel testo della lettera, ha chiesto di ricordare i suoi piccoli sorridendo, non con le lacrime. Loro avrebbero preferito così.
“Finché saprò ancora emozionarmi sentendo il vostro nome Elena e Diego, saprò che questa enorme violenza e ingiustizia non ha vinto. Mi mancherete tantissimo.”
(Foto di repertorio)
Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami