" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Campiglia Marittima, in provincia di Livorno, è la località in cui un extracomunitario è stato trovato da una cittadina mentre arrostiva un gatto. Ecco il video.

Gatto arrosto, succede in Toscana  – Il video è stato postato stamane da Susanna Ceccardi, Eurodeputata della Lega, che non perde l’occasione per un attacco al Pd e alla loro politica di integrazione. Le immagini sono forti e si vede un ragazzo nero che sta cucinando dinanzi alla stazione ferroviaria di Campiglia Marittima un gatto.

Il ragazzo, portato in caserma da una pattuglia dei Carabinieri sopraggiunta dopo le tante telefonate dei cittadini, come afferma il quotidiano “La Nazione“, è stato denunciat,o ma non arrestato e pare che abbia più volte detto di avere fame.

Alberta Ticciati, sindaco di Campiglia Marittima, ha condannato il fatto gravoso e ha dichiarato di voler andare a fondo a questa storia. Ecco le sue parole su Facebook:

Il fatto accaduto alla stazione di Campiglia è molto grave e da condannare. Dopo la segnalazione della Polizia Municipale di Campiglia M.ma mi sono subito attivata, ho contattato i carabinieri del turno di notte, intervenuti sul fatto, per assicurarmi che il responsabile di questo reato fosse stato identificato.

È mia intenzione andare sino in fondo, affinché fatti come questo non restino impuniti e non si verifichino mai più.”

Video Gatto Arrosto

Nel video, una signora inveisce contro il ragazzo per distoglierlo da quello che sta facendo urlandogli a squarciagola che in Italia i gatti sono animali domestici e non da mangiare. Intanto, sui social montano le polemiche. Una storia triste da cui escono tutti sconfitti.

Ecco il video sulla pagina social di Susanna Ceccardi (immagini molto forti).

Foto principale del gatto di repertorio
Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami