Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

“L’amore ai tempi dei followers”

Un vicepremier va lasciato con classe e così evidentemente pensava di fare Elisa Isoardi quando nel lasciare il Matteo nazionale ha deciso di prendere in prestito le parole di una struggente poesia di Gio Evan.

Peccato però che la rottura del legame sia stata comunicata a Matteo Salvini tramite il profilo Instagram della popolare conduttrice televisiva.

Una comunicazione a quattr’occhi seguita da appena 198mila followers.

Ma non sarebbe stato più opportuno inviare il messaggio solo ed esclusivamente al diretto interessato?

A ciò si aggiunga che tra le numerose foto che ritraggono la coppia, la Isoardi per comunicare la fine della relazione ne sceglie una palesemente “after sex”.

“Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora” (Gio Evan). “Con immenso rispetto dell’amore vero  che c’è stato” – questo il testo del post pubblicato dalla Isoardi questa mattina su Instagram.

Poche parole che evidenziano dolore, amore e rispetto, ma in stridente contrasto con le modalità di comunicazione scelte dalla Isoardi.

Chissà se il vicepremier deciderà di restare in silenzio o troverà le parole giuste da rivolgere in risposta alla Isoardi?

Aforisma per aforisma

Io penso che alla fine tutta la vita non sia altro che un atto di separazione, ma la cosa che crea più dolore è non prendersi un momento per un giusto addio (da “Vita di Pì”)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi