Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Si infittisce il mistero del monolite ritrovato in un deserto roccioso nell’ovest degli Stati Uniti. Se prima ci si domandava cose fosse e chi l’avesse piantato, ora ci si chiede anche chi lo ha fatto sparire e perchè.

Il monolite ritrovato (e poi perso) nell’Utah

Il rirovamento di un monolite alto oltre 3 metri, completamente d’acciaio che fuorisciva dalle rocce rosse del deserto dell’Utah aveva scatenato nei giorni scorsi molte perplessità e curiosità. Tantissime le ipotesi formulate sull’origine dello strano oggetto e molteplici i meme creati dai buontemponi.

Il pilastro triangolare era stato ufficialmente avvistato il 18 novembre da funzionari locali. Questi ultimi avevano preferito non rivelare la posizione dell’oggetto per evitare che orde di curiosi turisti potessero accorrere, ma pare che alcuni esploratori siano riusciti a rintracciarlo.

La notizia della scoperta ha fatto rapidamente il giro del mondo. In tanti hanno attribuito al pilastro una provenienza aliena se non altro per il fatto che il monolite presenta una certa somiglianza con i monoliti alieni di ‘Odissea nello spazio’.

Ma ora, dai dati forniti dall’Ufficio per la Gestione del territorio dello Utah, pare che l’oggetto sia misteriosamente scomparso, e che tale sparizione probabilmente sia avvenuta venerdì sera.  Chi l’avrà rimosso?

 

(Foto pubbliche da Facebook)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    OK No thanks