Papa Francesco: “Che ogni Paese, ogni popolo, ogni essere umano, abbia accesso al vaccino”

Papa Francesco all’incontro dei Movimenti Popolari ha chiesto che vengano cambiati “i nostri modelli socio-economici, affinché abbiano un volto umano”.

Papa Francesco: “Che ogni Paese, ogni popolo, ogni essere umano, abbia accesso al vaccino”

A tutti voglio chiedere in nome di Dio. Ai grandi laboratori, che liberalizzino i brevetti.Compiano un gesto di umanità e permettano che ogni Paese, ogni popolo, ogni essere umano, abbia accesso al vaccino. Voglio chiedere, in nome di Dio, ai gruppi finanziari e agli organismi internazionali di credito di permettere ai Paesi poveri di garantire i bisogni primari della loro gente e di condonare i debiti fatti contro gli interessi dei popoli.”

“In questo tempo sono successe molte cose, tante sono cambiate. Si tratta di cambiamenti che segnano punti di non ritorno, punti di svolta, crocevia in cui l’umanità è chiamata a scegliere. Occorre che “il mondo intero” trovi “momenti per riflettere, discernere e scegliere. Perché ritornare agli schemi precedenti sarebbe davvero suicida e, se mi consentite di forzare un po’ le parole, ecocida e genocida. Sto forzando!”.

Lavorare meno per dare accesso al mondo del lavoro a tutti

E’ compito dei Governi stabilire schemi fiscali e redistributivi, ma Papa Francesco fa una proposta, quella di introdurre un “salario universale”.

“Un reddito minino o salario universale, affinché ogni persona in questo mondo possa accedere ai beni più elementari della vita”,

Il Papa propone poi di ridurre la giornata lavorativa. “Lavorare meno affinché più gente abbia accesso al mercato del lavoro”.

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli: in arrivo la linea 7 della metropolitana

É stato approvato il progetto della linea 7 della metropolitana di Napoli. Questa linea è stata soprannominata la Metro per gli studenti.

Arriva una nuova ondata di calore in Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha prolungato l'allerta di criticità a causa dell'arrivo di una nuova ondata di calore. Sono previste temperature al di sopra della media.

In 200 di corsa per la StraRiardo. Successo per Hajjaj El Jebli e Francesca Maniaci

StraRiardo, gradino più alto del podio per Hajjaj El Jebli che si è lasciato il vuoto alle sue spalle bloccando il cronometro a 30’17”

La Tramontina, il Provoloncino Amalfitano dal sapore agrumato che non ti aspetti

Dalla felice 'unione' tra latte e limoni, ma soprattutto da una tradizione di famiglia che Armando Montella ha deciso di riprendere, nasce il 'Provoloncino Amalfitano'

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA