Il terrorista che sabato 12 maggio, in pieno centro a Parigi, ha accoltellato i passanti, provocando un morto e quattro feriti, era un ceceno di 21 anni ed era già schedato. Sono questi gli unici dettagli resi noti dalla polizia francese e, in particolare, dall’antiterrorismo che sta indagando sull’attentato.

Non sono state fornite ulteriori informazioni sull’aggressore, sulla sua identità e sui suoi eventuali legami con complici.

I feriti sono fuori pericolo

I quattro feriti sono fuori pericolo: due sono gravi, un uomo di 34 anni che era stato trasportato d’urgenza all’ospedale Georges Pompidou, e una donna di 54 anni; gli altri due, una 26enne e un 31enne, sono stati colpiti in modo lieve.

Embed from Getty Images

La persona uccisa è, invece, un uomo di 29 anni e non una donna, come era stato riportato in un primo momento. La vittima stava passeggiando in rue Monsigny, vicino al Teatro dell’Opera, quando è stata aggredita dall’assalitore con un coltello.

Fonte: Ansa.it

Print Friendly, PDF & Email