Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Rientro a scuola – Nelle ultime ora sta circolando una fake news che ha posto in allarme le famiglie. Secondo la fake news qualora un alunno dovesse mostrare sintomi compatibili con l’infezione da Covid-19 verrà affidato direttamente all’autorità sanitaria senza che i genitori possano prelevarlo da scuola.

Il ministero dell’Istruzione smentisce

Il Ministero dell’Istruzione è intervenuto per smentire tale fake news .“Sta purtroppo girando una grave fake news su cosa accade quando si deve gestire un alunno che, all’interno dell’istituto scolastico, mostra sintomi compatibili con l’infezione da Covid-19.

Si arriva a sostenere che ai genitori non sarà permesso prelevare i propri figli e che questi saranno affidati all’autorità sanitaria.

Niente di più falso, ovviamente. Il Protocollo di sicurezza prevede, invece che, si debba provvedere quanto prima possibile ‘al ritorno al proprio domicilio’ e ad attivare i necessari protocolli sanitari per la sicurezza di tutti”.

Qui trovate il documento ufficiale ▶️ www.miur.gov.it/documents/20182/2467413/Protocollo_sicurezza.pdf/292ee17f-75cd-3f43-82e0-373d69ece80f?t=1596709448986

Così si legge sulla pagina Facebook del ministro dell’Istruziono, Lucia Azzolina.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks