AVERSA – visita studenti scuola “Pascoli” presso il Municipio e  dichiarazione di solidarietà del Sindaco ai volontari Caritas.

Un gruppo di studenti della scuola media statale “Giovanni Pascoli” ha visitato nella mattinata di martedì il Municipio di Aversa, nell’ambito di un progetto scolastico che mira a far conoscere i luoghi e le modalità con cui si svolge l’amministrazione della città. Accompagnati dai propri insegnanti, i giovani studenti hanno visitato i vari ambienti della casa comunale e sono, poi, stati accolti presso la Sala Consiliare dal Sindaco de Cristofaro e dai consiglieri comunali Stefano Di Grazia e Rosario Capasso. Nel momento culminante della visita hanno potuto confrontarsi con il primo cittadino, ponendo domande sul funzionamento del Comune, ed hanno ricevuto dal Sindaco l’invito a tornare in quella che è stata definita “la casa di tutti gli aversani, specie dei più giovani”.

A seguito dell’assurda ed inqualificabile aggressione subita da un gruppo di volontari Caritas ad Aversa, il Sindaco Enrico de Cristofaro esprime la sua personale solidarietà e quella di tutta l’Amministrazione comunale ai volontari ed al coordinatore don Carmine Schiavone.

Si è trattato di un episodio ed inaccettabile – ha dichiarato il Sindaco – compiuto da balordi che non possono trovare alcuna giustificazione. Come Amministrazione condanniamo con forza l’accaduto e ribadiamo che Aversa è città solidale, che ha nella Caritas diocesana un punto di riferimento prezioso a beneficio dei tanti che soffrono”. De Cristofaro ha anche annunciato di aver già dato disposizione al Comando Polizia Municipale di agire, d’intesa con le forze dell’ordine, per acquisire tutti i filmati delle telecamere di sorveglianza comunali e di quelle private, al fine di giungere in tempi rapidi alla identificazione dei responsabili della vile aggressione.

Print Friendly, PDF & Email