Soufflé al Groviera, che sia dolce o salato, il Soufflé riesce a conquistare ogni palato.

Il Soufflé al Groviera è un tipico piatto della tradizione francese.

Diversamente da quanto si può pensare, il Soufflé nasce come piatto salato.
Infatti uno dei suoi ingredienti principali è il formaggio.
Anche se, ormai, molti preferiscono cucinarlo come dolce sostituendo il formaggio con cioccolato o frutta fresca.
È considerato uno dei piatti più difficili da fare, basta un minimo errore e vi ritroverete col servire un Soufflé “sgonfiato”.
Ma non temete oggi vi proponiamo una ricetta semplicissima così anche i meno esperti riusciranno a godersi un ottimo soufflé, gonfio e gustoso, fatto in casa.

Ingredienti:

• 3 bicchieri di latte
• Sale
• Pepe Bianco
• 1 pizzico di noce moscata
• 50 g di semolino
• 125 g di groviera grattugiato
• 20 g di burro
• margarina per ungere
• 2 cucchiai di groviera grattugiato per cospargere
• 3 uova

Mettete in una casseruola il latte con una buona presa di sale, un pizzico di pepe e la noce moscata.
Un vota raggiunto il bollore, buttatevi a pioggia il semolino, mescolando continuamente.
Fatelo cuocere per 8 minuti al fuoco lentissimo.
Incorporatevi il groviera grattugiato e il burro, continuando a rimestare finché il formaggio si sarà fuso.
Toglietetelo dal fuoco e lasciate raffreddare il composto.
Corspargete con la margarina 6 stampini per soufflè e farciteli con i2 cucchiai di formaggio.
Unite all’impasto di formaggio e semolino i tuorli, uno alla volta. Montate a neve ben ferma gli albumi e incorporatevi delicatamente al composto con una presina di sale.
Distribuite il composto negli Stampini è disponibile sul ripiano di mezzo del forno già caldo. Lasciateli cuocere i soufflé per 20 minuti a 200°C poi sfornateli immediatamente.

Print Friendly, PDF & Email