Il Napoli tenta ancora il rinnovo di Osimhen

Il Napoli è protagonista sullo scenario di calciomercato con la stella arrivata dalla Nigeria che accende le fantasie estere di alcuni tifosi, vedi la voce PSG che sogna di portarsi a casa l’icona azzurra. La società vuole trattenere il suo campione.

Il Paris Saint Germain continua a pensare a Victor Osimhen, centravanti nigeriano del Napoli. Nel caso in cui Kylian Mbappe lasciasse il Paris Saint Germain per andare al Real Madrid, il Paris Saint Germain ha individuato Osimhen come possibile sostituto. Il presidente del Napoli, valuta Osimhen 200 milioni.

L’attuale contratto del centravanti nigeriano scade nel 2025. Per questo motivo il Napoli valuta il prolungamento del contratto fino al 2028 con 7 milioni più bonus a stagione e una clausola da 100 milioni. Per il momento Osimhen continua ad essere un calciatore del Napoli.

Note: La Redazione Sportiva di Magazine Pragma si occupa principalmente di calcio, dal massimo campionato Italiano alle serie dilettanti ed inoltre si possono trovare anche tanti articoli e curiosità del panorama estero senza dimenticare anche le interviste agli adetti ai lavori. Articoli storici, focus sui calciatori e sulle partite indimenticabili. Il Magazine offre anche tanti altri contenuti come il basket, ciclismo e tanti altri sport ed anche tante belle fotogallery con tanti eventi.

Magazine Pragma

Segui sui social

Segui 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia niente partita!

P

Juve Stabia a Capracotta, le foto del ritiro

La Juve Stabia è in ritiro a Capracotta in Molise a preparare l'agognata Serie B, giunta dopo un campionato esaltante. Le foto della Juve Stabia...

Siracusa Calcio, si chiude la prima settimana di campagna abbonamenti

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri si è conclusa la prima settimana di campagna abbonamenti riservata alla prelazione

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze e le innovazioni che trasformano il modo di lavorare delle imprese.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA