Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Afragolese batte Frattamaggiore in Coppa Italia

AFRAGOLESE-ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO: NEROSTELLATI FUORI DALLA COPPA ITALIA DILETTANTI. SIGNORELLI E PALUMBO CONDANNANO I RAGAZZI DI AMOROSETTI. PARTITA EQUILIBRATA E DECISA DA EPISODI

Nota della societa’

Cardito(Na) – La Asd Frattamaggiore Calcio è stata eliminata dalla Coppa Italia Dilettanti agli ottavi di finale. Finisce qui il cammino nella competizione tricolore dei nerostellati, sconfitti dalla Vis Afragolese 1944. Nel duplice incontro i rossoblù hanno avuto la meglio, vincendo il match di ritorno per 2-0. Infatti nei secondi 90′ la squadra di mister Masecchia è riuscita a staccare il pass per i quarti di finale grazie alle reti di Signorelli e Palumbo. Nei primi minuti di gioco della gara di ritorno il ritmo è stato alto ed entrambe le squadre hanno tentato di alzare il baricentro, ma senza scoprirsi e prestare il fianco a scorribande avversarie. L’inevitabile fase iniziale di studio è stata poi seguita da un momento positivo della Frattese, che a metà primo tempo si è affacciata con decisione nella trequarti dei padroni di casa. Infatti al 25′ Sperandeo, dopo aver stoppato la palla di petto, si è portato sul lato destro dall’area di rigore rossoblù ed ha fatto partire un potente destro che si è spento di poco alto sulla traversa. La buona iniziativa del bomber nerostellato testimonia il buon momento vissuto dagli ospiti nella parte centrale della prima frazione. Tuttavia quando i primi quarantacinque sembravano volgere al termine è arrivato il vantaggio dell’Afragolese che al 38′ ha sbloccato il risultato. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo calciato da Ricci, Signorelli, lasciato solo in mezzo all’area di rigore, stacca di testa ed indisturbato batte Avino. Cambia il parziale (1-0) al “V. Papa” e dopo un minuto di recupero il direttore di gara fischia due volte. Il primo tempo termina con i padroni di casa in vantaggio. Nella ripresa la Frattese entra con il piglio giusto e con intraprendenza si fa vedere dalle parti di Schiano. Al minuto 21 della ripresa l’occasione più nitida per i nerostellati la crea il subentrato Roghi che con un sinistro al volo dai 25 mt. stava sorprendendo il portiere rossoblù, un po’ fuori dai pali. Solo un miracolo di Schiano nega la gioia del goal al numero 10 nerostellato, che aveva tirato fuori dal cilindro una conclusione pericolosissima. Tuttavia un altro episodi su calcio piazzato condanna gli ospiti, che al 73′ subiscono il 2-0 firmato Palumbo. Il difensore dell’Afragolese segna con una volée di destro, capitalizzando il cross dalla destra disegnato da Santonicola. Secondo goal per i rossoblù e doccia fredda per i ragazzi di mister Amorosetti. La strada della rimonta, in salita, si fa ancora più ripida due minuti dopo la rete dei padroni di casa, poichè Tommasini, centrale nerostellato, rimedia un’espulsione per gioco pericoloso. Nell’ultimo quarto d’ora la Frattese rimane in dieci uomini e le speranze si sono appiattite minuto dopo minuto. La gara termina 2-0, risultato che copre tutti i 180′ degli ottavi di finale, in virtù del pareggio ad “occhiale” maturato all’andata. La squadra di mister Amorosetti esce dalla Coppa Italia Dilettanti a termine di una gara strana, decisa da episodi che hanno indirizzato l’esito verso la compagine di Niutta. Complimenti all’Afragolese per il passaggio del turno, ma in casa Frattese si pensa già al prossimo impegno di campionato contro la Nuova Napoli Nord. Da questo momento in poi l’attenzione si focalizzerà sul torneo di Eccellenza, unica competizione in cui i nerostellati saranno impegnati. Da una caduta ci si può rialzare ed è questo che la Frattese deve fare. Nulla è perduto ed il meglio deve ancora venire. Uniti si vince!

TABELLINO: VIS AFRAGOLESE 1944-ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO: 2-0 (parziali 1-0; 1-0). 0-0 il risultato dell’andata.

RETI: 38′ Signorelli (A), 73′ Palumbo (A)

VIS AFRAGOLESE 1944: Schiano, Liguori, Lagnena, Nocerino, Vilardi, Santonicola, Ricci, Viscido, Murolo, Longo, Signorelli. A disposizione: Caputo, Lieto, Giordano, Romano, Palumbo, Ausiello, Norcia, Gallicchio, Verdicchio. All. D’Angelo Salvatore.

ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO (4-3-3): Avino; Sparano, Oliva, Tommasini, Spavone; De Rosa, Costanzo, Pappagoda; Cafaro, Sperandeo, Simonetti. A disposizione: Adiletta, Balzano, Viglietti, Capasso, De Lucia, D’Abronzo, Roghi, Varriale, Grezio. All. Amorosetti Ciro.

TERNA ARBITRALE: Direttore di gara: Vittorio Palma dalla sezione di Napoli. Gli assistenti: Gianluca Guerra dalla sezione di Nola e Paolo Roselli dalla sezione di Avellino.

NOTE: Ammoniti: Simonetti, Oliva (F); Murolo, Ricci, Viscido (A). Espulsi: Tommasini (F).

Fonte Ufficio Stampa Frattese

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi