Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Feyenoord s’aggiudica la Coppa d’Olanda battendo 2-1 l’Utrecht in una gara equilibrata.

Allo Stadio De Kuip di Rotterdam, davanti a circa 46.000 persone, il Feyenoord batte l’Utrecht e vince la coppa nazionale – il KNVB Beker.

Primo tempo nel quale il Feyenoord tenta in ogni modo di far breccia nella difesa ordinata dell’Utrecht e solo al 42′ trova il gol del vantaggio grazie ad un perfetto cross in area di Dirk Kuyt sul quale Michiel Kramer di testa batte Bednarek.

Si riprende a giocare e subito al 51′ il pareggio dell’Utrecht con il 28enne centrocampista Ramon Leeuwin che indovina con un tiro da dentro l’area la porta difesa da Vermeer.

 

Il pareggio scuote il Feyenoord che trova il gol della vittoria al 75′ con un’azione sulla sinistra di Eljero Elia che entra in area e lascia partire un tiro sul quale il portiere dell’Utrecht, il polacco Filip Bednarek, pasticcia e la palla finisce in rete. L’Utrecht tenta di reagire a questo infortunio e va vicino di nuovo al pareggio con Barazite, ma gli uomini di van Bronchorst tengono e sfiorano il 3-1 su contropiede con Elia, ma questa volta il pallone va d’un soffio a lato.

Il fischio finale dell’arbitro Kuipers trova il Feyenoord ancora in vantaggio e il capitano Michiel Kramer alza la coppa al cielo di Rotterdam.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi