Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Bayern vince anche a Monchengladbach e allunga in classifica. Adesso sono 13 i punti di vantaggio sulla seconda. Schalke vittoriosa a Magonza si tira a distanza dalla zona che scotta.

 

Con un gol di Thomas Muller al 63′, la squadra di Ancelotti sbanca Monchengladbach e allunga in classifica. E sono 13 i punti che separano la prima dalla seconda.

 

In una partita nel quale i campioni bavaresi hanno creato diverse occassioni era logico che prima o poi il gol arrivava anche se i padroni di casa hanno avuto modo di andare vicino al vantaggio specialmente con Thomas Hazard e Andreas Christensen.

 

Dopo questi 90′ il titolo s’avvicina per il Bayern mentre il Borussia Monchengladbach deve quardarsi le spalle. La zona rossa è distante solo 5 punti.

 

Chi s’allontana da questa zona rossa, è lo Schalke che espugna il campo del Magonza con il gol di Kolasinac e mette nei guai proprio i padroni di casa.

 

Adesso gli uomini del tecnico svizzero Martin Schmidt si trovano a +2 sull’Amburgo terzultimo mentre quelli di Markus Weinzierl si trovano a +6.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi