Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il Benevento ferma una Roma a caccia della vittoria

BENEVENTO-ROMA. Al Ciro Vigorito di Benevento finisce in parità. Zero a zero tra le due compagini che non si fanno male e non buttano la palla in rete. Le streghe nell’ultima partita domenicale cercano i tre punti, che mancano dal 6 gennaio. I giallorossi vogliono un’altra vittoria per tenersi sempre più stretto un posto in Champions. Primo tempo con squadre bloccate che si studiano a fondo; nessun’occasione clamorosa. Da segnalare Pellegrini che prova un tiro velenoso da fuori senza successo, e Glik e Barba su calcio d’angolo che non concretizzano in porta. Nel primo tempo il Benevento si è arroccato nella propria metà campo mettendo in difficoltà la squadra di Fonseca.

Secondo tempo, nel recupero succede di tutto: Benevento in 10 e senza Inzaghi

Nel secondo tempo il copione è pressoché lo stesso: Benevento che non crolla di fronte ai colpi della Roma che prova più volte ad impensierire il portiere. Locali che rimangono in dieci a causa dell’espulsione di Glik per somma di ammonizioni per un fallo commesso su Mkhitaryan. Fonseca passa addirittura al 4-2-4, schema ultra offensivo per tentare il possibile per portare a casa i tre punti. Inzaghi e i suoi resistono contro una Roma che dall’81’ colleziona calci d’angolo ad oltranza. All’82’ esce Mkhitaryan ed entra El Sharaawy. Nel recupero succede di tutto: Caldirola salva sulla linea un tiro destinato praticamente in porta; Inzaghi espulso per aver protestato più volte fuori dall’area tecnica; l’arbitro assegna un rigore, poi annullato per posizione di fuorigioco di rientro di Pellegrini su azione precedente. Partita che termina a reti inviolate e col Benevento che riesce a fermare una Roma agguerrita. A Inzaghi manca solo la vittoria.

Benevento 0 Roma 0, il tabellino

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Barba, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Viola (58′ Caldirola); Ionita, Caprari (67′ R. Insigne); Lapadula. A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Tuia, Pastina, Tello, Diambo, Gaich, Di Serio, Moncini, Sau. All.: F. Inzaghi.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio (71′ Juan Jesus), Spinazzola; Karsdorp (71′ Pedro), Villar, Veretout (57′ Dzeko), Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan (81′ El Shaarawy); Borja Mayoral. A disposizione: Mirante, Fuzato, Feratovic, Diawara, Pastore, Podgoreanu, Carles Perez. All.: Fonseca.

ARBITRO: Pairetto (Nichelino)

AMMONITI: Schiattarella, Glik, Montipò (Benevento); Fazio (Benevento)

ESPULSO: Glik (Benevento)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x