Buona la prima di Carletto – Vittoria del Napoli

Prima partita di serie A per la Lazio di Inzaghi e il Napoli di Carletto Ancelotti e il responso è questo: buona la prima. Gli azzurri ottengono i loro primi tre punti su un campo difficile contro una buona Lazio che ha messo in difficoltà il Napoli soprattutto nei primi trenta minuti. Va detto che la prima partita di campionato è già una storia a se ma il gran caldo ha fatto le sue vittime.

Nei primi cinque minuti il Napoli è inesistente e la Lazio schiaccia gli uomini di Carletto Ancelotti nella loro area ma fino al 23′ non ci sono vere azioni da gol, ma comunque sono i biancocelesti a fare la partita. Al 23′ Immobile fugge  ad Albiol e serve l’accorrente Luis Alberto che apre il piatto ma mette malamente sul fondo.

Due minuti botta e risposta. Koulibaly ruba palla, vince un rimpallo e lancia Hysai che tira in porta ma prende il palo, subito dopo Acerbi da sessanta metri e più lancia Immobile; Koulibaly, Mario Rui e Albiol si lanciano su di lui ma l’attaccante laziale li manda al bar tutti e tre con un colpo di tacco destro e, in un’istante, mette dentro con uno splendido sinistro a giro.

http://gty.im/1018915244

La Lazio cerca di affondare il colpo del KO ma Koulibaly non si fa fregare due volte di fila e ferma prima Marusic poi Luis Alberto. Al 39′ occasione per il pareggio con Zielinski; il polacco recupera palla su Acerbi e tira di sinistro, conclusione leggermente deviata che batte Strakosha ma si ferma sulla traversa.

Al 41′ gol annullato a Milik. Calcio d’angolo, Strakosha respinge male su Albiol, l’attaccante polacco ribadisce in rete ma Banti, su indicazione degli addetti al VAR, annulla giustamente il gol per un fallo di Koulibaly su Radu. Ma l’appuntamento col gol è solo rimandato. Al 47′ classica giocata Insigne-Callejon, lo spagnolo taglia ma anziché concludere in porta serve Milik che da due passi pareggia il conto. Pareggio meritato per Carletto e i suoi.

http://gty.im/1018916174

Secondo tempo, Bastos sostituisce Luis Felipe. Stavolta sono i partenopei a spingere e a bloccare i laziali nella loro metà campo, ma la prima occasione della ripresa passa per i piedi di Immobile al 55′: Parolo spizza di testa un angolo, Milinkovic-Savic prolunga per Immobile che, da due passi, mette clamorosamente a lato. Due minuti dopo traversone di Hysai, Allan proluna per Insigne che infila Strakosha con una splendido tiro a giro.

http://gty.im/1018931184

La Lazio, complice il caldo, cala fisicamente e Inzaghi sostituisce Badelj con Correa e Ancelotti risponde con Diawara per Hamsik e, due minuti dopo, Mertens sostituisce uno stremato Insigne. Il Napoli gestisce il vantaggio approfittando del calo fisico degli avversari. Alla fine Rog sostituisce Zielinski mentre Inzaghi si gioca la carta Parolo.

http://gty.im/1018931618

Al 90′ occassionissima Lazio: corner di Luis Alberto, Albiol si fa anticipare da Acerbi che prende il palo. Neanche il tempo di rifiatare che il Napoli per poco non fa il tris: Callejon pesca Milik sul secondo palo, deviazione a colpo sicuro, Bastos in scivolata salva tutto.

Finisce così la prima partita, con i primi tre punti del Napoli di Carletto Ancelotti ma questa partita dimostra una cosa: giocare dopo la fine del calciomercato va bene ma non con questo caldo; auspico ancora un ritorno ad una serie A a diciotto squadre senza turni infrasettimanali.

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei iscrizione al campionato effettuata

Pompei calcio una nota ufficiale Il comunicato stampa ufficiale della società FC Pompei rende noto di aver completato l'iscrizione al prossimo campionato di Serie D, conformemente...

Juve Stabia il primo test della stagione

Juve Stabia allenamento congiunto a Telese Terme. Allenamento Congiunto, Juve Stabia – Equipe Campania 5-0: il tabellino del match Al Campo Comunale di Telese si è...

La Premier Meloni condanna l’attentato a Trump

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni ha espresso solidarietà per i gravi fatti degli Stati Uniti con l'attentato a Donald Trump. Il Post social di...

Il Pomigliano Jazz 2024 apre con Gonzalo Rubalcada Trio

Il famoso pianista jazz cubano Gonzalo Rubalcada apre la 29° edizione del Pomigliano jazz

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA