Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Allo Stadio Olimpico Grande Torino il Cagliari, dopo la vittoria sulla Spal alla Sardegna Arena, arriva in fiducia; i padroni di casa invece vengono dalla prova non entusiasmante di Parma (0-0).

Curioso che il Cagliari sia chiamato a giocare ancora una volta dopo Genova con la Sampdoria (25esima Giornata) e Bologna (27esima Giornata) una gara all’ora di pranzo, all’inglese al “lunch time“; i rossoblù devono sfatare il risultato negativo e considerando che la Spal di Semplici ha compiuto il miracolo sconfiggendo a Ferrara la Juventus in rimonta (2-1) questo pomeriggio la quota salvezza si è alzata ulteriormente.

I desiderati 40 punti, un tempo sufficienti per la salvezza, sembra non basteranno visto che a quota 28 c’è l’Empoli (terzultimo) e il Bologna a quota 30 (quart’ultimo).

Questa la Classifica dopo Spal-Juventus 2-1:

FIORENTINA 39, SASSUOLO-CAGLIARI 36, SPAL 35, PARMA-GENOA 34, UDINESE 32, BOLOGNA 30, EMPOLI 28, FROSINONE 23, CHIEVO 11.

A parte il Chievo tutte le squadre in coda sono in ballo, 21 punti da conquistare, tutto può succedere.

ROMA-UDINESE, TORINO-CAGLIARI, FIORENTINABOLOGNA, SAMPDORIA-GENOA, SASSUOLOPARMA, FROSINONE-INTER, ATALANTA-EMPOLI

LA GARA

Nel Toro da segnalare l’assenza per squalifica del gallo Belotti, i granata nelle ultime tre gare hanno collezionato 2 pareggi e una vittoria, i sardi 2 vittorie e una sconfitta. Ma ciò che conta e che entrambe le formazioni, fortunatamente, sono ancora in ballo per i rispettivi obbiettivi, Europa League e salvezza, da cui si presuppone si avrà una partita combattuta sino all’ultimo minuto.

All’andata, era il 26 Novembre, fu uno scialbo 0-0 condizionato da un vento fastidioso; 5 tiri in porta a 1 per i granata, entrambi i tentativi dei Piemontesi nello specchio della porta parati dal sempre più bravo Alessio Cragno.

 

TORINO-CAGLIARI

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Berenguer, Zaza.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Romagna, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; João Pedro, Pavoletti.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi